Intervista a Giuseppe Cilia, sales manager Italia di Stratasys

Quali sono le applicazioni in cui sono attualmente più utilizzate le stampa 3D Stratasys in Italia?

Giuseppe Cilia, sales manager Italia di Stratasys
Giuseppe Cilia, sales manager Italia di Stratasys

Da oltre 30 anni Stratasys offre applicazioni pionieristiche per accelerare i processi aziendali, ottimizzare la supply chain e migliorare le prestazioni di migliaia di aziende in tutto il mondo. Abbiamo sviluppato soluzioni specifiche per i settori più disparati quali l’aerospaziale, l’auto, la chirurgia, la moda e naturalmente l’industria meccanica.

Fra le applicazioni di maggior successo vorrei citare la prototipazione rapida e il tooling.

 

Storicamente la prototipazione rapida è il momento dello sviluppo di nuovi prodotti dove la stampa 3D offre i benefici maggiori. Negli ultimi anni Stratasys ha innalzato gli standard di settore grazie alla possibilità di realizzare modelli multi-materiale e multi-colore che simulano perfettamente la parte finita, ma anche prototipi funzionali in grado di studiare il comportamento in reali condizioni di utilizzo.

Il tooling è un insieme di applicazioni che abbraccia la stampa 3D di tutti i supporti, strumenti, guide, stampi, ecc. utilizzati su una linea produttiva. In questo ambito stiamo riscontrando un grande successo soprattutto in Italia, dove la struttura economica e l’inventiva propria dei nostri imprenditori favoriscono l’uso innovativo della tecnologia.

Dal vostro osservatorio privilegiato quali sono le applicazioni che avranno il maggiore sviluppo nel medio termine (fino al 2020)?

Nei prossimi anni ci aspettiamo una crescita esponenziale della produzione additiva di parti finali. Abbiamo già diversi clienti che operano in tal senso e in futuro, grazie a sistemi di produzione  ateriali sempre più performanti, il loro numero non potrà che accelerare. Gli “early adoprtors” saranno colore che coglieranno in pieno i vantaggi di personalizzazione e time-to-market garantiti dalla stampa 3D. 

Stampante 3D Stratasys
Stampante 3D Stratasys

Qual è il maggior punto di forza di Stratasys in Italia?

In Italia Stratasys ha una presenza puramente commerciale, garantita dai nostri 5 rivenditori sul territorio: Technimold, Overmach, Energy Group, Prisma Tech e CAD Manager. I nostri punti di forza sono appunto i nostri rivenditori, che vantano anni di esperienza e personale altamente qualificato, ed i nostri clienti, con il quali collaboriamo per lo sviluppo e il perfezionamento dei sistemi di produzione e dei materiali. Come Stratasys Italia siamo orgogliosi dei fatto che alcune delle recenti innovazioni portate sul mercato globale da Stratasys siano state richieste proprio da clienti italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA