La strategia di crescita internazionale di Reply, in particolare negli Stati Uniti, continua con l’acquisizione del controllo di Valorem, società statunitense specializzata nella dgital strategy e nella implementazione di soluzioni cloud, analytics e modelli di user experience. Una decisione che risponde al modello a rete di aziende altamente specializzate del gruppo Reply, sotto la guida del presidente Mario Rizzante, alla ricerca di nuovi canali digitali per allargare il business.

Già presente con uffici a Chicago e Detroit, ora Reply affianca il team di 300 dipendenti di Valorem distribuiti tra le sedi di Kansas City, Seattle, St.Louis (e Kochi in India) e amplia la propria offerta nei settori del cloud design e dei servizi a valore aggiunto su tecnologia Microsoft Cloud. Valorem ha tra i propri clienti alcuni dei principali gruppi internazionali, tra cui Boeing, Intel, Jeppesen, Microsoft e Red Bull.

Mario Rizzante, Presidente di Reply
Mario Rizzante, presidente di Reply

Sarà affidato a Justin Jackson e Domnick Parretta, rispettivamente presidente e Ceo di Valorem (con il ruolo di Partner Reply) il compito di sviluppare il business di Valorem e Gruppo Reply in Nord America. “Siamo estremamente lieti di entrare a far parte di Reply – ha precisato Parretta -. Il forte interesse per le persone, l’attenzione al cliente e la cultura dell’innovazione che caratterizzano Reply si sposano perfettamente con la nostra missione e la nostra cultura aziendale. Insieme avremo l’opportunità di portare del nuovo valore ai nostri clienti”.

Valorem – ha dichiarato Mario Rizzante, presidente di Replyè caratterizzata da un grande spirito imprenditoriale e da una costante attenzione all’innovazione tecnologica. Insieme daremo vita ad una piattaforma ottimale che permetterà a Reply di svilupparsi ulteriormente negli Stati Uniti, il più importante mercato mondiale per i servizi IT”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA