Speciale Progetti di sicurezza IT – SlowLetter Marzo 2024

Cresce la consapevolezza nelle aziende e nelle pubbliche amministrazioni dell'importanza di definire strategie di cybersecurity. Trend di mercato italiani e internazionali.

0
9285

Speciale Progetti di sicurezza IT – SlowLetter Marzo 2024Cresce la consapevolezza nelle aziende e nelle pubbliche amministrazioni del rischio informatico e della conseguente importanza di definire corrette strategie di cybersecurity.

A favorire questa progressiva presa di coscienza sulla necessità di investire in sicurezza è lo scenario delle minacce, in costante aumento. Come rilevano tutti i trend di mercato italiani e internazionali.

A partire dai numeri del rapporto Clusit che confermano come ancora una volta nello scenario italiano la realtà abbia superato la “linea di tendenza” con attacchi in crescita del +12%. Così come a livello globale gli attacchi superano le previsioni più pessimistiche degli analisti rispetto al 2022. Lo rilevano gli analisti di Gartner che propongono analisi e consigli specifici dedicati ai Ciso per indirizzare correttamente le strategie nella gestione del rischio da qui al 2028. 

Nel white paper si evidenziano gli scenari e i trend della cybersecurity, le debolezze del nostro Paese ma anche i numerosi progetti allo studio nei settori più diversificati, alcuni dei quali vedono l'Europa mettersi particolarmente in gioco sul fronte della cybersecurity, con un contributo anche di Cefriel. 

Si suggeriscono le strategie più efficaci, tra cui l’uso dell’AI per migliorare la capacità di rilevare e mitigare le minacce, come evidenzia Fastweb, che segnala una riduzione fino al 70% dei falsi positivi rilevati; o ancora la necessità di investire nella formazione e dare la giusta considerazione al fattore umano poiché centrale per incrementare il livello e l’efficacia di ogni progetto. 


    Compila il form per ricevere via email il Whitepaper

    Consenso all'utilizzo dei dati per finalità di vendita e marketing

    Inviando questo modulo, accetto che il gruppo NetConsulting cube possa utilizzare i miei dati per finalità di vendita e marketing e contattarmi per questi scopi per telefono o e-mail.

    Posso revocare il consenso al gruppo NetConsulting cube in qualsiasi momento, anche in parte, via e-mail a [email protected]


    Clicca qui per leggere la nostra politica sulla privacy completa.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Condividi l'articolo: