Nel nuovo contesto competitivo internazionale in cui si trovano oggi le aziende del Made in Italy, innovarsi diventa un obiettivo imprescindibile e una garanzia di continuità di business.
Gruppo Ermenegildo Zegna è una delle aziende italiane a conduzione familiare tra le più apprezzate al mondo nel settore dell’abbigliamento maschile di lusso. La società, fondata nel 1910 a Trivero, in provincia di Biella, registra un fatturato di 1,183 miliardi di euro nel 2017 e conta 100 anni di eccellenza nella produzione di capi di abbigliamento di alta sartoria realizzati con i tessuti più pregiati.
Il Gruppo punta ad una strategia di retail principalmente diretto ed assume un approccio pionieristico nei confronti dei mercati emergenti, come quello cinese, che è riuscito a coprire nonostante la sua insita complessità culturale.

Tradizione ed innovazione

Per realizzare i propri obiettivi, il brand dell’alta moda pone il cliente ed i suoi bisogni al centro del proprio business, per garantire un servizio personalizzato in base alle preferenze ed esigenze e offrire la migliore customer experience possibile, ricorrendo anche al concetto di multicanalità.
A sostenere questa strategia, la partnership con Microsoft, che consente oggi a Ermenegildo Zegna di migliorare l’efficienza dei propri processi e delle attività interne, stimolare la creatività degli stilisti, fornire ai clienti un’esperienza di consumo innovativa e ottenere un vantaggio competitivo a livello globale.

Edoardo Zegna, Head of Omnichannel, Content and Innovation
Edoardo Zegna, Head of Omnichannel, Content and Innovation

È lo stesso Edoardo Zegna, Head of Omnichannel, Content and Innovation, intervenendo all’evento parigino con il suo speech “Why do we still speak about digital?”, a ribadire la necessità delle aziende di evolversi in base al comportamento ed alle aspettative dei clienti, e spiegare: “la domanda ‘Why do we still speak about digital’ è provocatoria… dimostra che il digitale non può essere solo un argomento marketing, ma deve essere il focus di ogni divisione dell’azienda”.

Potenziare il customer engagement

Microsoft si identifica come un partner adatto a supportare il processo di digitalizzazione di Ermenegildo Zegna grazie all’adattabilità delle soluzioni offerte. In particolare, Office 365 è la prima soluzione di Microsoft che l’azienda ha introdotto, per poi aggiungere la piattaforma di content management Microsoft Sharepoint e l’Intranet EaZy, utili per la gestione delle attività quotidiane e dei processi interni aziendali.
Inoltre, grazie alla piattaforma Microsoft Dynamics 365 For Customer Engagement, che consente di migliorare l’efficacia del customer relationship management, Zegna può attuare una sofisticata ed attenta strategia multicanale. Integrando ed elaborando i dati provenienti sia dai canali online che da quelli offline con i dati rilevati dalla divisione marketing, l’azienda può infatti ottenere utili informazioni sui possibili trend futuri del settore per anticipare le proprie mosse a livello di business.

Collaborazione tra Fashion e IT

 Vincenzo Esposito, Direttore della Divisione Enterprise di Microsoft Italia
Vincenzo Esposito, Direttore della Divisione Enterprise di Microsoft Italia

Il Fashion rappresenta un settore strategico per la competitività del Paese – afferma alla conferenza Vincenzo Esposito, Direttore della Divisione Enterprise Commercial di Microsoft Italia –, siamo orgogliosi di collaborare con una realtà come Ermenegildo Zegna, che, … grazie alla costante tensione tra tradizione e innovazione ha saputo superare l’aggressiva competition del settore moda e la lunga fase di rallentamento dell’economia mondiale, continuando a crescere sulla piazza internazionale”
Il progetto di Zegna di trasformazione digitale, “che vede nelle nuove tecnologie il collante di una triade vincente fatta di artigianato, identità e amore per le persone e qualità, segue il principio di fusione tra tradizione e innovazione di cui la casa di moda è promotrice”.

Per il futuro, Ermenegildo Zegna mira ad un progetto più ampio: far confluire i dati in un data hub basato sulla piattaforma cloud Microsoft Azure, garantendo sicurezza e rispetto della privacy ai propri clienti, come il GDPR oggi richiede, e sfruttando tutti i benefici offerti da Machine Learning, Analytics e Artificial Intelligence, che possono sia supportare il lavoro degli stilisti, sia consentire una personalizzazione maggiore delle campagne di marketing e comunicazione.

Ermenegildo Zegna - La sfilata in occasione del centenario
Ermenegildo Zegna – La sfilata in occasione del centenario
© RIPRODUZIONE RISERVATA