Tech Data prosegue il proprio percorso nello sviluppo del business sull’intelligenza artificiale con l’apertura di un nuovo centro di competenza permanente dedicato a questa tecnologia. 
Il demo Lab, inserito nella sede aziendale di San Giuliano Milanese, è dotato di tecnologie avanzate di IBM come Power Systems e IBM Watson. Un team dedicato, composto sia da figure tecniche sia di vendita e marketing è a supporto dei rivenditori Tech Data nella gestione di visite e appuntamenti one to one, incontri hands on formativi di gruppo, corsi tecnici e commerciali.

Vincenzo Bocchi, one software and next generation technologies director Tech Data Italia
Vincenzo Bocchi, software and technologies director Tech Data Italia

“Quello dell’Intelligenza aumentata è un tema di grande attualità sul quale ormai in molti vedono un’opportunità, ma dove il canale tradizionale tarda ancora a trovare una propria value proposition distintiva – commenta Vincenzo Bocchisoftware and technologies director Tech Data Italia -. Abbiamo investito in questa direzione per mettere a disposizione del nostro ecosistema IBM e Red Hat una serie di soluzioni, piattaforme e competenze specifiche sulle quali lavorare per costruire una proposta innovativa e differenziante sul mercato. Il Tech Lab aspira ad essere la piattaforma sulla quale i nostri partner possano sviluppare le competenze nuove collegandosi in remoto, la libreria che i system integrator consultano per trovare nuovi use case e soluzioni chiavi in mano da integrare, nonchè l’ambiente per sviluppare POC innovativi da portare sul cliente finale”.

Sperimentazione e formazione diretta 

Sicurezza visiva, controllo accessi, gestione del rischio in ambito finance, manufacturing ed heathcare sono alcuni degli ambiti nei quali è possibile speriementare le diverse tipologie di utilizzo e ambientazione per l’intelligenza artificiale. 
I server al servizio del progetto dono dotati di software sia IBM che di terze parti, già chiavi in mano o configurati ad hoc per la singola applicazione. In questo contesto, i rivenditori hanno inoltre la possibilità di avere le stesse macchine messe in funzione presso le loro aziende per sessioni formative ad hoc o presso i loro utenti finali in modalità POC.

Valerio Mignogna, IBM infrastructure business unit manager, Tech Data Italia
Valerio Mignogna, IBM infrastructure business unit manager, Tech Data Italia

“Questo progetto è il naturale compimento del rapporto di collaborazione che ci lega ad IBM in Italia e nel mondo – dichiara Valerio Mignogna, IBM infrastructure business unit manager, Tech Data Italia. E’ un passo avanti che Tech Data compie nel percorso di trasformazione del canale e dell’intero ecosistema ISV. All’impegno prevendita e di diffusione dell’innovazione tra i nostri partner si affiancano percorsi di formazione e specializzazione in ambito AI, insieme ai laboratori IBM ed alla nostra divisione Academy”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA