Whitepaper: Uniamo le forze per la sicurezza aziendale

I team IT e i team di sicurezza in azienda sono chiamati a collaborare per promuovere la resilienza operativa e sostenere le sfide della cybersecurity. La piena visibilità su asset e processi, insieme all'automazione, sono essenziali

0
1852

Whitepaper: Uniamo le forze

Anno dopo anno, crescono le sfide per la sicurezza delle aziende e dal 2020 gli attacchi alle organizzazioni sono cresciuti per numero e per qualità, con il cybercrime pronto a fruttare la situazione critica legata alla pandemia.

Phishing e ransomware sono tra le minacce note, strettamente legate tra loro, che più hanno contribuito a mettere sotto pressione i team di sicurezza e i Cso, fruttando oltre 1,3 miliardi di dollari al cybercrime, ma anche le pratiche legate allo smart working hanno aperto nuovi “fronti”.

Per una buona protezione serve, prima di tutto, guadagnare la piena visibilità sugli incident e su tutto il “contesto” aziendale, essenziale per ridurre i tempi di risposta. Serve poi una collaborazione stretta tra i team IT e team di sicurezza per massimizzare la produttività e ridurre al minimo i rischi, ma anche poter stabilire le priorità di intervento sulla base di dati certi.

Queste sfide non sono sostenibili perseverando in un approccio basato su procedure manuali, serve invece disporre di soluzioni di sicurezza automatizzate che sfruttano l’intelligenza artificiale, l’apprendimento automatico, l’analisi della sicurezza e possono indirizzare anche l’azione per una risposta orchestrata agli incidenti. Sono i temi del whitepaper ServiceNow.


    Compila il form per ricevere via email il Whitepaper

    Consenso all'utilizzo dei dati per finalità di vendita e marketing

    Inviando questo modulo, accetto che il gruppo NetConsulting cube possa utilizzare i miei dati per finalità di vendita e marketing e contattarmi per questi scopi per telefono o e-mail.

    Posso revocare il consenso al gruppo NetConsulting cube in qualsiasi momento, anche in parte, via e-mail a [email protected]


    Clicca qui per leggere la nostra politica sulla privacy completa.


    Inoltre, con il suo consenso esplicito, i suoi dati potranno essere forniti ad altre Aziende le quali potranno contattarla come Titolari di autonome iniziative per analisi statistiche, indagini di mercato e invio di informazioni commerciali sui prodotti e iniziative promozionali (Finalità di marketing da parte di soggetti terzi).

    Non perdere tutti gli approfondimenti della room Digital Workflow by ServiceNow

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Condividi l'articolo: