Procede a grandi passi il piano di sviluppo del Gruppo Lutech che amplia  l’offerta di consulenza, system integration e outsourcing in ambito Ict. L’azienda progetta e fornisce soluzioni integrate a supporto della digital transformation di 3.000 clienti in 8 paesi, attraverso 2.800 dipendenti e 100 partner, operando in settori che vanno dal financial, ai telco & media, public sector, eHealth, energy & utilities, industry 4.0, intelligence solutions.

La crescita avviene attraverso un processo di consolidamento, come conferma l’ultima operazione formalizzata da Lutech e concretizzata attraverso l’integrazione delle due società acquisite Enigen e Ten che danno luogo alla nuova realtà TenEnigen.

Know-how condiviso sul customer engagement

L’ingresso nel Gruppo Lutech di Ten nel 2018 e di Enigen nel 2019, ha già creato il primo partner Salesforce totalmente italiano per numero di certificazioni, grazie a circa 250 specialisti accreditati, 420 certificazioni e centinaia di progetti portati a termine presso 400 aziende clienti.

Attraverso l’operazione finanziaria (una fusione per incorporazione di Enigen in Ten) e la creazione di una nuova immagine coordinata TenEnigen, la practice Digital Customer Engagement si consolida ora definitivamente come realtà unica all’interno del gruppo, rappresentando un nuovo importante tassello nel piano di posizionamento della società sul mercato di riferimento e di rafforzamento della presenza a livello europeo.

TenEnigen gestisce l’implementazione delle soluzioni best-in-class comprese nell’offerta Salesforce per sales, marketing e services. Specializzata nell’implementazione di soluzioni di Crm e Cx in modalità cloud, offre affidabilità nello sviluppo di progetti di digital transformation finalizzati a una gestione innovativa ed efficace del rapporto tra aziende e clienti.

L’unione delle due realtà Enigen e Ten non è solo amministrativa ma soprattutto operativa e punta alla completa continuità dei progetti in corso. Con questa nuova operazione, si raccolgono infatti sotto un unico brand tutti i professionisti del customer engagement, incentivando e facilitando la collaborazione, lo sviluppo e la condivisione del know-how. TenEnigen mette inoltre a disposizione del mercato un portfolio più ampio, con una maggiore capacità operativa e aderenza alle esigenze di business delle aziende clienti.

Gianluigi Sorrentino, head of Operations Digital Enablers Gruppo Lutech e ceo TenEnigen
Gianluigi Sorrentino, head of Operations Digital Enablers Gruppo Lutech e ceo TenEnigen

“Con questa operazione – afferma Gianluigi Sorrentino, head of Operations Digital Enablers Gruppo Lutech e ceo TenEnigen – lanciamo un chiaro messaggio al mercato attraverso l’integrazione di due realtà note alle aziende italiane che insieme diventano un’entità ancora più forte e strutturata. Clienti e partner hanno così l’opportunità di collaborare con un interlocutore unico, solido e doppiamente referenziato. Oggi i clienti hanno bisogno di affrontare le sfide della digital transformation secondo nuovi paradigmi – prosegue –, combinando il ricorso alle competenze di consulenti esterni con lo sviluppo di centri d’eccellenza interni sulle tecnologie ritenute strategiche. TenEnigen soddisfa queste esigenze, grazie ad un’offerta completa di servizi d’implementazione su tutta la suite Salesforce unita alla Trailhead Academy, unico centro di formazione Salesforce autorizzato in Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA