Phil Saunders è nominato nuovo Ceo di Cornerstone a partire dal 15 giugno 2020. Il manager sostituisce in questo ruolo Adam Miller che, dopo 20 anni come fondatore e Ceo di Cornerstone, diventa co-chair del Cornerstone Board of Director. Phil Saunders è stato fino ad oggi Ceo di Saba Software –  società recentemente acquisita da Cornerstone -, ed il suo ruolo è stato determinante nella crescita e nel posizionamento di Saba nel campo delle risorse umane. Prima di Saba, Phil Saunders ha trascorso 20 anni in Gemalto (precedentemente SafeNet), dove ha ricoperto ruoli chiave nelle vendite e nel marketing prima di diventare chief revenue officer e membro del consiglio di amministrazione.

Myrna Soto è la nuova chief strategy and trust officer in Forcepoint. Con l’introduzione in Forcepoint di questo ruolo aziendale, Myrna Soto ha il compito di sviluppare la visione strategica e tecnologica di Forcepoint e di sostenere l’attuazione di iniziative per la protezione degli utenti e dei dati. La manager entra inoltre a far parte del Consiglio di sicurezza di Forcepoint. Myrna Soto è una “veterana” nel campo della sicurezza e della tecnologia dell’informazione avendo ricoperto nel corso della sua carriera diversi ruoli di leadership in molte importanti aziende del settore, portando così in Forcepoint oltre 25 anni di esperienza. Myrna Soto arriva in Forcepoint dal service provider Digital Hands, dove ricopriva la carica di chief operating officer, mentre precedentemente ha lavorato per American Express, Comcast e Mgm Resorts.

Alessio Lechiara è nominato chief financial officer del Gruppo Econocom Italia. A diretto riporto del direttore generale, Emiliano Veronesi, in questo ruolo Alessio Lechiara guida i team Finance, Ict e Legal di Econocom Italia e dei suoi satelliti Asystel Italia, Bdf e Bizmatica Sistemi. Alessio Lechiara ha un’esperienza decennale maturata in Ansaldo Energia a partire dal 2006, dove ricopre ruoli di responsabilità crescente che culminano nel 2014 con la nomina al ruolo di chief financial officer di Ansaldo Gas Turbines e Shanghai Electric Gas Turbines in Cina, a seguito dell’SPA tra Cassa Depositi e Prestiti e Shanghai Electric Corporation. Tra le sue precedenti esperienze, quella di Cfo di Power System Mfg, controllata US di Ansaldo Energia acquisita da General Electric. 

Alessandro Annese è il nuovo HR and organization director della Business Unit Italy di Capgemini. In questo ruolo, il manager ha la responsabilità di implementare le strategie necessarie per sviluppare le professionalità interne all’organizzazione e attrarre nuovi talenti. Il manager vanta esperienze in importanti multinazionali dove ha maturato una significativa competenza in progetti di trasformazione e change management in contesti ad alta complessità. Prima di entrare in Capgemini, Alessandro Annese ha acquisito crescenti esperienze lavorando in Carlsberg Italia, Cisco Systems, Indesit Company e British American Tobacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA