E’ il secondo tira e molla che Hewlett Packard Enterprise fa nell’arco di cinque mesi sulla decisione di dove spostare il proprio quartier generale di Palo Alto.

La scelta cade a sorpresa su San Jose, California. A novembre l’annuncio da parte dell’azienda era stato di spostare l’headquarter nella sede di Aruba Networks a Santa Clara, ma stando alle dichiarazione di questa settimana la nuova sede sarà a San Jose, allestita su una superficie di 220.000 metri quadrati dove saranno ospitati circa 1.000 dipendenti.

Prossima sede Hewlett Packard Enterprises, 6280 America Center Drive
Prossima sede Hewlett Packard Enterprises, 6280 America Center Drive

Il trasloco sarà fatto entro la fine dell’anno. “L’opportunità di creare un nuovo workplace, anche per ospitare i clienti dove sarà possibile confrontarsi, ci permetterà di crescere e di espanderci” ha dichiarato Nick Gunn, senior vice president HPE, argomentando un spostamento che sposa la politica di riduzione dei costi impostata da Meg Whitman prima e rilanciata poi da Antonio Neri, attuale Ceo dell’azienda da febbraio,  che prevede la vendita del gruppo di edifici del campus di Palo Alto, nel cuore della Silicon Valley, dove i due fondatori Hewlett e Packard avevano costruito la sede storica (partendo dal garage).

In una nota ufficiale dell’azienda si legge che “è un altro step nel realizzare la trasformazione che migliorerà la qualità della vita dei dipendenti e la zona a north di San Jose“, ad oggi con  la più alta concentrazione di aziende tecnologie in Silicon Valley. Cambieranno ancora idea?

© RIPRODUZIONE RISERVATA