A margine del Workshop di presentazione dei risultati del Barometro Cybersecurity, NetConsulting cube ha incontrato Angelo Bosis, Cloud Platform Sales Consultant di Oracle, che ha posto l’attenzione sul Cloud e sul ruolo che può giocare come elemento in grado di aumentare il livello di sicurezza complessivo delle Organizzazioni.

Il Cloud oggi è un elemento imprescindibile all’interno dei sistemi delle aziende, con un ampio livello di adozione che oggi tocca anche sistemi ed applicazioni core.

Nel momento in cui le aziende usufruiscono di servizi Cloud hanno la possibilità di incrementare il proprio livello di protezione, proprio perché i Cloud Provider “devono” essere certificati, al contrario della maggior parte delle aziende e degli enti che, come confermato dalla ricerca.

Tuttavia, solamente questo elemento non è sufficiente ed infatti, in un’ottica di “shared responsibility” anche le organizzazioni che utilizzano del cloud devono ripensare i propri strumenti di sicurezza, a partire dalle soluzioni per gestire identità ed accessi e monitoraggio, sempre più in perimetro ibrido, esteso e dinamico.

Solamente la combinazione di questi elementi e la loro governance potrà garantire un adeguato livello complessivo di sicurezza delle aziende.  Angelo Bosis, Cloud Platform Sales Consultant di Oracle, fa il punto.

Leggi tutti gli approfondimenti dello Speciale Barometro Cybersecurity 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA