Protagoniste della trasformazione digitale sono tutte le aziende di grandi e piccole dimensioni, ma allo stesso modo per ognuna di esse è importante acquisire e sviluppare le competenze necessarie a governare le iniziative di digitalizzazione, come anche  promuovere la collaborazione tra le risorse, anche appartenenti alle diverse funzioni aziendali.

Ne parliamo con Federico Suria, director enterprise sales di Dell Technologies, che così esordisce: “Come emerge dalla Cio Survey e abbiamo rilevato direttamente anche in Dell Technologies, il processo di Digital Transformation sta accelerando con un raddoppio dei progetti che è evidente nell’incremento dei piani strutturati di digital transformation la cui incidenza dal 43%, rilevata nel 2016 è aumentata all’80% evidenziato dall’ultima edizione dell’indagine”.    

Secondo Suria, in questo percorso verso la digitalizzazione “una delle difficoltà principali è rappresentata dal livello di competenze per fare fronte ai progetti di trasformazione digitale”. Dalla Cio Survey emerge, infatti, che il 71% dei Cio ritiene di non avere le competenze necessarie ad indirizzare i tanti cambiamenti necessari.

Dell Technologies aiuta i clienti a sviluppare le proprie competenze e ad affrontare le sfide poste dalla digitalizzazione. E sono due gli ambiti in cui l’azienda è particolarmente attiva, evidenziati da Suria: “Abilitare e facilitare la collaborazione tra i vari team, è la prima area in cui opera Dell. È un ambito importante visto che il 79% dei progetti è cross funzionale e spesso in azienda le persone fanno fatica a lavorare insieme, collaborando tra loro”

“Una seconda area riguarda lo sviluppo interno delle competenze che possono generare vantaggio competitivo per le aziende” da questo punto di vista, Dell Technologies è focalizzata sulle tematiche di sviluppo applicativo, Agile e DevOps. In quest’ambito, si offre alle aziende utenticonclude Suria “la possibilità di essere ospiti dei laboratori a Londra, di imparare i nuovi modi di lavorare” in modo da poter portare le nuove competenze al loro interno e diffonderle.

Nella videointervista maggiori dettagli.

Leggi tutti gli approfondimenti dello Speciale Cio Survey 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA