Cresce il peso dell’e-commerce come asset strategico per i brand, che ne consacrano il valore non solo economico legato all’incremento delle vendite ma anche come ritorno di immagine. Dinamica che vale in modo particolare per il settore della moda, dove la vetrina virtuale diventa essenziale.

E’ questo il contesto in cui opera Upim, il family store italiano del gruppo Ovs, che intraprende un percorso di rinnovamento del proprio sito, per gestire al meglio lo shopping online e garantire ai propri clienti un’esperienza di acquisto più flessibile, agile e integrata in una piattaforma unificata. A sostenere l’azienda veronese nel raggiungimento di questo obiettivo e nell’implementazione dei processi è Salesforce con la piattaforma Commerce Cloud.

Acquisti integratati per i vari brand

Upim propone un’offerta che va dall’abbigliamento uomo e donna, alla moda bambino e conta oggi oltre 400 negozi e diversi marchi, da Blukids per le collezioni baby (0-36 mesi), a kids (2-8 anni) e junior (9-15 anni), alla cura della persona e alla casa con il brand Croff.
Grazie all’interazione tra le diverse sezioni e all’interfaccia che accomuna le differenti proposte merceologiche, lo shopping online su upim.com è stato semplificato e reso più immediato e trasversale, consentendo oggi ai clienti di acquistare da un’unico negozio virtuale i capi di abbigliamento e gli accessori per donna e uomo, accedere allo store online blukids.com, dedicato al mondo del bambino e a croff.it per l’home decoration. 

Intelligenza artificiale per fidelizzare i clienti

La piattaforma Salesforce Commerce Cloud è creata per unificare le esperienze dei clienti su tutti i canali di commerce, dal sito web, ai social network, ai dispositivi mobili fino ai negozi fisici. Grazie all’intelligenza artificiale predittiva integrata, la soluzione rende anche possibile migliorare il coinvolgimento dei clienti e la loro fidelizzazione. La piattaforma, collegata al Crm, offre un’unica visione del cliente e la possibilità di creare esperienze ottimizzate nel marketing, nel commercio e nei servizi.

Upim è sostenuta da Salesforce nel suo percorso di innovazione digitale al fine di offrire una customer experience più agile e flessibile, facilitando la ricerca e il successivo coinvolgimento di potenziali nuovi clienti fino alla fase finale di acquisto.

Grazie ad una navigazione user friendly, il sito e-commerce di Upim è ideato per una fruizione multi-device per effettuare gli acquisti in mobilità, ma coinvolge anche la shopping experience in-store. Cambi e resi sono gratuiti e possono essere effettuati nella rete di negozi Upim e Blukids, con la possibilità ritirare i capi acquistati online attraverso il servizio click & collect.

Maurizio Capobianco, Salesforce commerce cloud
Maurizio Capobianco, Salesforce commerce cloud

“L’e-commerce non è più solo un semplice carrello digitale – commenta Maurizio Capobianco, Salesforce commerce cloud -. Con Salesforce Commerce Cloud, Upim ha scelto un partner che può aiutare l’azienda e i brand dell’insegna a soddisfare i diversi target di riferimento, offrendo loro esperienze d’acquisto attraverso una piattaforma arricchita di servizi legati all’intelligenza artificiale per il commercio e un solido ecosistema di partner”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA