Computer Gross, il distributore nazionale di tecnologie digitali, stringe nuovi importanti accordi.
Il primo è quello siglato con Rubrik, azienda che opera nelle soluzioni di Cloud Data Management fornendo disponibilità istantanea delle applicazioni in ambienti hybrid cloud di livello Enterprise per ripristini, ricerca, analisi e sviluppo.
L’accordo riveste per Computer Gross un ruolo strategico per il processo di sviluppo e potenziamento dell’offerta di soluzioni in Cloud e rafforza la posizione di distributore italiano a supporto del mercato per l’adozione delle nuove tecnologie. La piattaforma Rubrik consente infatti di rendere mobili le applicazioni, automatizzare le policy di protezione, difendersi dai ransomware, ricercare e analizzare i dati, senza limiti di scalabilità e tramite un’interfaccia unica, perché “le aziende devono avere accesso ai propri dati in qualunque momento e da qualunque luogo” dichiara Cristian Meloni, Country Manager di Rubrik Italia.

Ruota attorno al Cloud anche l’accordo siglato con Nutanix, l’azienda che con il suo software Nutanix Enterprise Cloud OS coniuga la potenza di una soluzione “web-scale”, tipica dei grandi player del cloud pubblico, facendo convergere nativamente server, virtualizzazione e storage in un’unica soluzione resiliente e software-defined dotata di intelligenza artificiale.
“Assistiamo oggi ad un incremento delle complessità delle infrastrutture spinte non solo dalla necessità di semplificazione, ma anche dalla crescente esigenza di integrazione nel multi-cloud. Accanto ad altri modelli, l’iperconvergenza si sta affermando come una soluzione. La partnership appena siglata con Nutanix ci permette di rafforzare la nostra presenza in quest’area e rappresenta per i nostri partner un enorme potenziale di business – afferma David Baldinotti, business unit manager software di Computer Gross. Questa nuova partnership permetterà alla nostra rete di Partner, dai solution provider ai system integrator, di offrire la tecnologia best-in class di Nutanix potenziata dai servizi a valore di Computer Gross, cogliendo le opportunità di consolidamento, semplificazione e integrazione infrastrutturale richieste oggi dalle aziende italiane per mantenere la competitività nei propri settori di attività”.

David Baldinotti, business unit manager software di Computer Gross
David Baldinotti, business unit manager software di Computer Gross

Volta al rafforzamento della strategia di continuo supporto al canale anche la partnership siglata con Ascom, che consente a Computer Gross di proporre soluzioni innovative per il settore sanitario. Ascom è infatti fornitore internazionale specializzato in soluzioni per la comunicazione per il settore ospedaliero e sui flussi di lavoro in mobilità, con soluzioni che possono aiutare a migliorare la sicurezza dei pazienti, la soddisfazione del personale e i flussi di lavoro clinici.

“L’accordo di distribuzione formalizzato con Ascom – commenta Federico Grassi, General Manager di Computer Gross Nessos -, si inserisce nella strategia di sviluppo di Computer Gross e va ad ampliare ed arricchire la nostra offerta, consentendo di anticipare i tempi e le necessità dei nostri partner attraverso la promozione di soluzioni innovative”. 

“Stiamo lavorando per realizzare un vero e proprio “ecosistema” per il settore sanità e questo accordo ci consentirà di essere più capillari sul mercato e ancora più credibili agli occhi delle strutture sanitarie”, commenta Umberto Valente, Sales & Marketing Manager di Ascom per l’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA