Home Go To Market MindSphere World Italia: l’associazione per l’IoT guidata da Siemens
Nasce MindSphere World Italia - Sono 18 i soci fondatori
MindSphere World Italia - Sono 18 i soci fondatori

MindSphere World Italia: l’associazione per l’IoT guidata da Siemens

Nasce l'associazione MindSphere World Italia, capitanata da Siemens e alte 17 aziende, per coordinarsi su temi di tecnologia, marketing e modelli di business che impattano il mondo Industrial IoT. Valorizzando i dati prodotti da uno stabilimento, un impianto, un’infrastruttura o una linea produttiva in informazioni, in ottica Industria 4.0

L’Italia è il secondo paese dopo la Germania dove nasce l’associazione MindSphere World, con un raggio di azione che guarda ai paesi limitrofi – Francia, Spagna e Portogallo – e con l’obiettivo di estendere l’ecosistema basato su MindSphere, il sistema operativo aperto per l’IoT basato su cloud e centro dell’offerta Siemens nel campo della digitalizzazione.

Sono 17 i partner fondatori, accanto a Siemens Italia, madre di un sistema che consente di raccogliere, analizzare e trasformare i dati già disponibili e prodotti da uno stabilimento, un impianto, un’infrastruttura, una macchina o linea produttiva, in informazioni, rispecchiando il modello di Industria 4.0.

 

A gennaio in Germania e oggi in Italia, l’associazione dimostra l’importanza strategica del mercato locale per Siemens nel settore industriale, dal manifatturiero ai processi continui, ma anche per i partner fondatori tutti interessati alla competitività del paese (dai costruttori di macchina, a università, partner industriali e start up innovative). “MindSphere si pone l’obiettivo di essere lo standard IoT per applicazioni su cloud non solo nel mondo industriale ma anche nelle infrastrutture. tra le finalità anche la definizione di suggerimenti sui requisiti posti alla piattaforma MindSphere dall’industria e di raccomandazioni sulla creazione di regole uniformi per l’utilizzo dei dati. Un altro ruolo dell’organizzazione sarà quello di promuovere la ricerca e sviluppo oltre che il training” precisa Giuliano Busetto, Presidente di MindSphere World in Italia, Country Division Lead delle Divisioni Digital Factory e Process Industries & Drives di Siemens Italia e Amministratore di Siemens Industrial Software.

Nasce MindSphere World Italia
Nasce MindSphere World Italia

La creazione di una comunità locale, che comprende aziende del mondo manifatturiero e del mondo IT, di tutte le dimensioni e provenienti da diversi settori industriali, amplia l’esperienza e l’offerta con un potenziale di digitalizzazione completamente nuovo” aggiunge Andrea Gozzi, Segretario Generale di MindSphere World in Italia e Business Development Manager per l’Industrial Software della Divisione Digital Factory di Siemens Italia.

L’associazione permetterà di coordinarsi su temi di tecnologia, marketing e nuovi modelli di business, partnedo dalle competenze dei soci fondatori italiani: accanto a Siemens, Buffoli Transfer, Camozzi Digital, Crippa, Engineering Ingegneria Informatica, Famar, Fondazione Politecnico di Milano, Itcore, Jobs , Mario Frigerio, Miraitek, Nordmeccanica, Pama, Rittal, Rettificatrici Ghiringhelli, Salmoiraghi, Sampsistemi, Zani.i.

“Nell’ambito dell’associazione, possiamo ora parlare anche con altri utenti di come le tecnologie disruptive stiano cambiando il volto dell’economia e del conseguente potenziale di business che potrebbe essere utilizzato per soluzioni basate sull’IoT”, conclude Enrico Conte, membro del Consiglio Direttivo di MindSphere World in Italia e Product Manager Metallurgy di Sampsistemi. Tutti i membri in campo hanno ugual voce.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA