Una ricerca indipendente svela che il 15% degli utenti di dispositivi per gaming non installa mai videogiochi e che il 50% di essi utilizza sia software di gioco sia software creativo. Acer, tenendo conto di questa evidenza e ascoltando il mercato, ha deciso di creare un brand per rappresentare il concept di un’offerta in grado di soddisfare in modo specifico le esigenze dei creator.
Di fatto, ConceptD rappresenta quindi una vera strategia di sviluppo per soddisfare le esigenze dei creativi e, quindi, aiutarli ad esprimersi ai massimi livelli, liberando il potenziale ma anche superando le barriere tra tecnologia e persone.

Un impegno concreto di Acer che, con il lancio del nuovo marchio, fa corripondere anche l’inizio di un percorso che richiede la capacità di ascoltare le necessità dei creativi. Il nome ConceptD contiene in sé la spiegazione del significato. Concept significa concetto, idea in fase di formazione; la lettera D indirizza i bisogni dei creativi Dinamismo, Design, Discovery, Dettaglio, Development.

I prodotti ConceptD per i creator si distinguono per l’elegante design caratterizzato da tonalità calda e luminosa e con effetto legno per aggiungere un tocco di naturalezza. Però anche tanta praticità riscontrabile nella robustezza strutturale, nelle finiture, nei processi di rivestimento curati, nelle modalità di verniciatura e nello spessore dei rivestimenti. Il team ricerca e sviluppo di Acer si è adoperato per trovare in ogni proposta e per ogni prodotto “la” combinazione per assicurare colorazioni uniformi, ma anche l’eleganza dei tratti distintivi richiesti da ConceptD. 

Acer ConceptD
Acer ConceptD

Alcuni esempi pratici. Sulle superfici dei rivestimenti, con una nuova tecnologia a spruzzo ad alta resistenza, Acer è riuscita a ridurre la porosità in modo da rendere i rivestimenti molto più resistenti alle macchie e agli agenti inquinanti esterni.

La precisione dei colori al centro

creativi hanno bisogno di replicare i colori con la massima precisione. Grazie ai display con valori Delta E estremamente bassi è possibile replicare i colori in entrata ed in uscita senza distorsioni. Delta E, infatti, corrisponde alla differenza tra due colori indicati come due punti nello spazio colore Cielab.

Da qui l’impegno di Acer sugli schermi dei PC, con una calibratura e taratura in grado di riprodurre i colori in modo realistico. Un display certificato Pantone poi permette di scegliere i colori in modo preciso a partire dalla progettazione grafica fino alla produzione di video 4K. Usato insieme alla gamma 100% Adobe Rgb, il display offre quindi il livello più elevato di precisione e brillantezza dei colori attualmente disponibile in commercio.  

Anche per questi motivi i dispositivi ConceptD di Acer trovano l’approvazione dei creativi 2D e dei designer che progettano in 3D e sono  impegnati in progetti complessi. Infatti questi ultimi possono contare sulla ampia gamma di ConceptD dotata delle ottime potenzialità delle schede grafiche Nvidia Quadro Rtx e GeForce Rtx di ultima generazione. In questi casi, le tecnologie GeForce e Quadro permettono di ridurre sensibilmente i tempi di attesa proprio nell’utilizzo delle applicazioni di rendering impegnative come 3ds Max, Blender e Ray Tracing.

Le potenzialità espresse dall’idea ConceptD, in grado di indirizzare le esigenze dei creativi, sono declinate oggi sui notebook, su desktop (workstation) e sui monitor. Partiamo da questi ultimi. 

ConceptD Monitor
Acer ConceptD CP7

Con  ConceptD CP7Acer propone un display pensato in modo specifico per la progettazione e l’elaborazione video, certificato Pantone. Questo pannello offre alta precisione professionale del colore (Delta E<1), è dotato di un sensore di luminosità integrato e di un rivestimento per la schermatura della luce, proprio per i progetti di livello professionale.  Sono disponibili anche soluzioni per tutti i target come per esempio ConceptD CM2 e ConceptD CP3.

ConceptD CP7 è un pannello perfetto per l’utilizzo con la soluzione desktop professionale ConceptD 500. Si tratta di una workstation che ben soddisfa i requisiti richiesti dalle produzioni legate alla creatività 2D e 3D o anche quelle cinematografiche. 

Dettaglio della Workstation Acer ConceptD 500
Dettaglio della Workstation Acer ConceptD 500

La famiglia di soluzioni più ricca oggi, così come dettano i trend di mercato e le richieste degli utenti finali, è quella dei laptop, dei convertibili e di innovativi form-factor ideati da Acer, come quello nella foto.

Parliamo delle proposte ConceptD 3 ProConceptD 5 ProConceptD 7 Pro e ConceptD 9 Pro declinate anche nelle relative versioni Home.

Acer ConceptD 9 Pro
Acer ConceptD 9 Pro

I creativi possono scegliere in base alle proprie esigenze le risorse e il form factor di cui hanno bisogno. Tutti i prodotti sono dotati di display FHD, certificati Pantone e con assoluta precisione del colore Delta E <2. 

Non perdere tutti gli approfondimenti della Room ACER Better Together.     

© RIPRODUZIONE RISERVATA