Whitepaper: Esperienza del dipendente in Europa

Dall'onboarding fino ai giorni del congedo è documentato come l'esperienza dei dipendenti in azienda possa influenzare i risultati di business e quanto le aziende europee siano in ritardo rispetto allo scenario globale. La prospettiva di ServiceNow

Esperienza del dipendente in Europa: fare chiarezza grazie al punto di vista dei dipendentiLa prima risorsa strategica delle aziende, si ripete spesso, sono i dipendenti, le risorse umane.

In proposito si è visto come già nel corso degli ultimi anni l'esperienza del dipendente sia passata in primo piano. Lo documenta un interessante studio condotto a livello globale proprio sul punto di vista dei lavoratori.
ServiceNow ha sottoposto a sondaggio oltre 1.400 dipendenti di grandi aziende (oltre 2.000 dipendenti) per indagare aspettative, esperienze e scoprire cosa possono fare le aziende per migliorare l'esperienza dei dipendenti sul luogo di lavoro.

In un mercato globale competitivo, le organizzazioni europee devono prendere nota dell'evoluzione in atto su questi temi e provare a dare priorità all’esperienza dei dipendenti al fine di promuovere la produttività (come già si adoperano per la fidelizzazione e la soddisfazione dei clienti); risultati chiave per aumentare il vantaggio competitivo su scala globale.

Sono già stati fatti importanti passi avanti, per esempio nella fase di onboarding delle nuove forze, ma è chiaro come il lavoro da fare in altre fasi della vita lavorativa dei dipendenti sia tanto, per esempio per quanto riguarda la capacità di governare l'accesso alle informazioni quotidiane, che spesso significa per la forza lavoro fatica inutile aggiuntiva, frustrazione, e per l'azienda tempo prezioso e competenze perse.


Compila il form per ricevere via email il Whitepaper

Consenso all'utilizzo dei dati per finalità di vendita e marketing

Inviando questo modulo, accetto che il gruppo NetConsulting cube possa utilizzare i miei dati per finalità di vendita e marketing e contattarmi per questi scopi per telefono o e-mail.

Posso revocare il consenso al gruppo NetConsulting cube in qualsiasi momento, anche in parte, via e-mail a dataprivacy@netconsultingcube.com


Clicca qui per leggere la nostra politica sulla privacy completa.

Non perdere tutti gli approfondimenti della room ServiceNow Work Better 

© RIPRODUZIONE RISERVATA