Le previsioni di crescita per il mercato IT italiano nel 2020 non sono confortanti e i dati di NetConsulting cube nel rapporto Il Digitale in Italia stimano una decrescita del 3,1%, ma il mercato, secondo gli analisti, è pronto a ripartire nel 2021 (+3,7%), in uno scenario in cui il cloud gioca un ruolo importante, per la sua flessibilità e scalabilità, a patto che sia sicuro. 

Davide Albanese, Cloud Solutions sales specialist, OVHcloud
Davide Albanese, Cloud Solutions sales specialist, OVHcloud

A questo proposito Inno3 di NetConsulting cube propone un confronto tra chi sviluppa soluzioni, chi le porta sul mercato e chi le implementa per realizzarne di proprie. Da una parte, in questa occasione, l’offerta di OVHcloud, provider europeo di cloud computing (gestisce 30 data center in 12 siti in 4 continenti) con il partner Webristle che si occupa di accompagnare le aziende nel processo di digital transformation, con un approccio consulenziale, e Crypty Secure, una startup svizzera che realizza soluzioni di comunicazione orientate al mercato b2b e focalizzate sulla sicurezza e supporta la propria roadmap d internazionalizzazione grazie al cloud di OVHcloud.

Sara Manca, co-founder e Cfo di Webristle
Sara Manca, co-founder e Cfo di Webristle

Attorno al “tavolo virtuale”, con Emanuela Teruzzi, direttore responsabile di Inno3, ci sono Davide Albanese, Cloud Solutions sales specialist, OVHcloud, Sara Manca, co-founder e Cfo di WebristleMauro Milanisales manager Crypty Secure.
Durante il webinar si ripercorrono i punti di forza della proposizione OVHcloud, e vengono spiegati nel dettaglio i servizi Webristle. 
Il webinar si distingue in ogni caso per il taglio decisamente concreto, in cui si spiega come è possibile realizzare un progetto in cloud, come startup, accompagnati dal partner e i tempi necessari per farlo, offrendo per esempio termini di riferimento relativi ai costi.

Infatti, Crypty Secure ha realizzato il suo progetto con il supporto di Webristle, system integrator con head quarter a Londra, specializzato in sicurezza e con la maggior parte delle sue risorse infrastrutturali (circa l’80%) su OVHcloud. Crypty Secure aveva bisogno di un partner a cui affidare la “componente tecnologica” al servizio delle app in fase di sviluppo.

Mauro Milani, sales manager Crypty Secure
Mauro Milani, sales manager Crypty Secure

Grazie alla collaborazione tra Crypty Secure con Webristle (e alle risorse infrastrutturali di OVHcloud) per progettare una soluzione sicura e trasparente nel trattamento dei dati sono nate Crypty Talk – soluzione all-in-one per la collaboration e le comunicazioni aziendali – e Crypty Box, soluzione basata su Raspberry Pi4 e Linux, che si può collegare a qualsiasi rete e utilizzare in modalità plug and play per filtrare il traffico dati in ingresso e proteggere i dispositivi.

Crypty Talk supererà prima della fine dell’anno i 100mila utenti che comunicano (voce, videochiamate e messaggistica) sulla rete OVH, mentre Crypty Box aveva bisogno di una rete solida, scalabile e ridondante, che Webristle ha individuato nella proposta public cloud di OVHcloud. Gli oltre 400 box attivi filtrano ogni settimana circa 2 milioni di richieste e con il crescere del volume di traffico per garantire il corretto funzionamento è bastato aggiungere host all’infrastruttura su OVHcloud di Webristle. Durante il webinar, spazio per le domande e la spiegazione nel dettaglio dei progetti. 

Registrati nel form sottostante per rivivere il webinar dalla durata di un’ora. Riceverai via email il link per accedere al webinar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA