L’esigenza di una crescente digital transformation e di una maggiore efficienza è fondamentale per il customer care delle aziende. Sulla base di questo principio, Comdata Group annuncia una nuova strategia a supporto dello sviluppo di modelli di interazione per i clienti.

Il gruppo, che opera a livello europeo nei servizi di customer relationship management e di outsourcing dei processi aziendali, compie un passo avanti in questa direzione con un’operazione di accorpamento di alcune sue attività core, dando vita a una nuova divisione dedicata allo sviluppo della digital customer experience: Comdata Digital.

Massimo Canturi, CEO di Comdata Group
Massimo Canturi, CEO di Comdata Group

“Oggi consolidiamo le nostre competenze digitali e tecnologiche in Comdata Digital varando un consistente piano di investimento per il loro sviluppo – dichiara Massimo Canturi, CEO di Comdata Group -. Con questa nuova divisione, Comdata Group avrà la possibilità di cogliere maggiori opportunità dai nuovi canali di interazione digitale per i clienti e per i clienti dei nostri clienti”.

La nuova business unit può contare su oltre 250 professionisti dedicati, un fatturato di circa 25 milioni di euro ed è guidata da Jerome Dillard. E’ in pratica un centro di competenze sul design di piattaforme di customer experience e customer journey dove confluiscono tutte le attività di Colorado Consulting, la società del Gruppo specializzata nella consulenza sui customer journey, e di Delta Progetti, la società di La Spezia che sviluppa tecnologie digitali e piattaforme di processo.

La prima realtà, guidata da Patrice Mazoyer, è focalizzata in particoalre sul retail ed e-commerce e mette a fattore comune le competenze nel design dei processi di vendita, nella formazione del personale, nella gestione dei feedback dei clienti e nello sviluppo dell’intero servizio di vendita.

Sotto la guida di Andrea Armani, Delta Progetti contribuisce invece allo sviluppo di soluzioni software utilizzate da Comdata per i servizi di outsourcing e per processi di customer care, già utilizzati in milioni di interazioni sia umane che gestite attraverso chatbot e per lo svolgimento di attività offline di back office che, fortemente spiente dai nuovi strumenti evoluti di advanced analytics e Artificial Intelligence.

Jerome Dillard, vicepresidente Comdata Digital
Jerome Dillard, vicepresidente Comdata Digital

“Per le imprese non è sufficiente adottare nuove tecnologie per essere efficienti – afferma Jerome Dillard, vicepresidente Comdata Digital -. Rispetto a numerose realtà estremamente flessibili nate con l’avvento dell’e-commerce, molte grandi organizzazioni non possiedono la necessaria attitudine al cambiamento e pertanto sono in ritardo nella creazione di competenze interne per ridefinire i processi di interazione con il cliente e le tecnologie abilitanti per raggiungere l’eccellenza. Il nostro gruppo  vuole essere il partner di riferimento per questa trasformazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA