Simon England è il nuovo Ceo di Nuvias Group con l’obiettivo di guidare lo sviluppo del gruppo verso l’obiettivo di rafforzare il proprio posizionamento quale distributore a valore in Europa, accelerando crescita e business dei partner di canale. Simon England ha potenziato e diretto per 30 anni le aziende nel mondo della distribuzione a valore; nelle sue precedenti esperienze, ha guidato come Svp next generation technologies, lo sviluppo di nuovi segmenti e modelli di business per Tech Data, oltre ad aver considerevolmente ampliato le attività dell’azienda in tutta Europa, con i marchi Azlan, Datech e Maverick, nel ruolo di Svp value added business. Simon England assumerà il pieno controllo operativo come Ceo dal 1° aprile 2019, rispondendo al Board di Nuvias Group

Sara Montanari assume il ruolo di marketing manager di Questar, con il compito di gestire e definire le attività di marketing e comunicazione finalizzate alla crescita della brandawareness, del canale di vendita e della fidelizzazione dei partner. Sara Montanari ha maturato una lunga esperienza nel mondo del marketing. Tra le sue principali esperienze, la collaborazione di oltre 15 anni con Itway con ruoli crescenti, sino a quello di marketing communication & event manager. Tra le sue più recenti esperienze, quella con TomWare e prima ancora con Marcom e Mosaico, aziende del gruppo Esprinet

Brett Shirk è il nuovo chief revenue officer di Rubrik, con la responsabilità sulla strategia globale di go-to-market dell’azienda. Brett Shirk riporterà direttamente a Bipul Sinha, co-founder e Ceo dell’azienda. Brett Shirk arriva in azienda da un’esperienza in VMware, dove con il ruolo di senior vice president e general manager Americas aveva la responsabilità di pianificazione strategica, operazioni di business, stategia di go-to-market e gestione complessiva del business per America Latina, Usa e Canada. Brett Shirk vanta oltre 20 anni di esperienza nel mondo Ict; prima di lavorare in VMware, aveva passato 14 anni in Symantec e nel suo spin-off Veritas Technologies, arrivando a rivestirne il ruolo di executive vice president of worldwide sales

Mario Silveira è nominato corporate vice president of sales per l’Europa, Medio Oriente e Africa di Amd. Mario Silveira riporterà direttamente a Darren Grasby, chief sales officer di Amd, e guiderà la divisione di vendita per tutta l’area Emea. Il suo team avrà responsabilità per tutti i prodotti Amd tra cui i Pc, le soluzioni di grafica, i datacenter ed i mercati embedded. Mario Silveira ha una grande esperienza nel settore dell’elettronica di consumo, IT e servizi software, maturata in 25 anni di carriera in aziende quali Samsung, HP, Logitech e Amd. Silveira lavorerà nell’ufficio di Amd situato a Monaco

Kai Thielen è il nuovo marketing director Europe di Sharp, come parte della sua strategia di espansione del business in Europa. Dopo l’esperienza in Sony e Bauknecht/Whirlpool, nel 2003 Kai Thielen è entrato in Lg come trade marketing manager; dal 2012, in qualità di head of integrated marketing, ha assunto la responsabilità generale della comunicazione del marchio Lg in Germania, e ha svolto un ruolo chiave nel rilancio e nello sviluppo dell’organizzazione marketing nella nuova sede di Eschborn. Nella sua posizione di marketing sirector Europe, Kai Thielen riporta direttamente a Sascha Lange, vice president sales & marketing Europe

Giulio Ballarini assume il nuovo ruolo di enterprise account manager di Forcepoint, con il compito di definire le strategia di sviluppo del portafoglio dell’azienda e gestire i rapporti commerciali con i clienti. Con oltre 20 anni di esperienza nel mondo Ict, Giulio Ballarini arriva in Forcepoint dopo una lunga collaborazione con Axway Italia, dove è entrato nell’ottobre 2013 assumendo ruoli crescenti fino a quello ad oggi ricoperto in qualità di vice president and country manager Italy. Prima di entrare in Axway, Giulio Ballarini ha collaborato con numerose aziende di primo piano, quali: Ptc, Emc, Microsoft, Oracle, Adobe

Karen Falcone è il nuovo vice president worldwide cloud and service provider di Commvault, riportando al nuovo Vice president worldwide alliances, Wenceslao Lada. Falcone avrà la responsabilità di attuare la strategia cloud and service provider dell’azienda e di identificare nuove opportunità per Commvault e i partner con l’obiettivo di mettere a punto soluzioni congiunte per i clienti condivisi. Karen Falcone vanta una notevole esperienza nella collaborazione con i partner; è stata responsabile dello sviluppo dell’organizzazione del canale Emea di Sungard Availability Services, gestendo la sigla delle alleanze con AWS e Dell EMC e la globalizzazione del programma di canale. In precedenza, è stata Global director services GTM in Dimension Data e ha trascorso 19 anni in Sungard AS, con il ruolo più recente di Vice president strategic alliances

Monica Bernabei ha recentemente assunto il ruolo di cloud & software marketing – Europe di Tech Data, crescendo all’interno dell’azienda rispetto al precedente ruolo come regional marketing director Italy, Switzerland & Nordics. Monica Bernabei ha una profonda conoscenza delle pratiche pratiche di pianificazione marketing, principalmente per il marketing B2B, il marketing digitale e il direct marketing basato sui dati. Prima di entrare in Tech Data, ha maturato una lunga esperienza, collaborando con diverse aziende del settore IT, quali Avnet, Magirus e Allasso

© RIPRODUZIONE RISERVATA