La Digital Transformation sta certamente cambiando il modo di lavorare negli uffici di tutte le dimensioni.

Questa spinta alla digitalizzazione non elimina la necessità di stampare e di gestire i documenti cartacei. Cambia però il modo di farlo, anche come conseguenza dell’aumento delle informazioni disponibili e necessarie per svolgere le proprie attività. Ad esempio è diventato importante riuscire a stampare ovunque e in qualsiasi momento, in sicurezza.

Un ambiente di lavoro in grado di rendere disponibili alle persone le risorse che servono, per svolgere meglio e prima il proprio lavoro, nella modalità più semplice, porta l’azienda ad essere più efficiente e produttiva, in poche parole, più smart, secondo le logiche del Digital Workplace.

In questo scenario Ricoh ridefinisce il posto di lavoro con un’offerta pensata in modo specifico per queste esigenze. Il Digital Workplace di Ricoh risponde all’esigenza aziendale di gestire in modo integrato le informazioni, oltre i limiti “fisici” degli uffici, e proprio grazie alle soluzioni smart che comprendono i nuovi dispositivi multifunzione intelligenti.

Nel Digital Workplace mobilità app, cloud e IoT sono al centro della proposta ed estendono le possibilità offerte dall’innovazione tecnologica.

Scalabilità, sicurezza, sostenibilità e semplicità

Con i nuovi dispositivi intelligenti firmati Ricoh è possibile accedere ad aggiornamenti continui da installare direttamente sul multifunzione. Infatti, la piattaforma Always Current Technology di Ricoh consente di scaricare e installare nuove funzionalità ed aggiornamenti con il vantaggio di disporre di tecnologie sempre aggiornate. Ricoh Always Current Technology garantisce quindi la scalabilità necessaria per rispondere alle dinamiche esigenze delle aziende.  

Spiega Donato Maraggia, Product Manager MFP di Ricoh Italia. “La sicurezza delle informazioni e la possibilità di accedervi rapidamente sono aspetti fondamentali per il Digital Workplace. E per Ricoh è una priorità: i nuovi multifunzione infatti integrano funzionalità all’avanguardia per la crittografia a protezione delle informazioni”.

Ricoh – Nuova gamma di multifunzione intelligenti con Always Current Technology per avvantaggiarsi della scalabilità necessaria e disporre di tecnologie sempre aggiornate
Ricoh – Nuova gamma di multifunzione intelligenti con Always Current Technology per avvantaggiarsi della scalabilità necessaria e disporre di tecnologie sempre aggiornate

L’approccio Dynamic Workplace Intelligence di Ricoh integra in modo innovativo hardware, software, applicazioni e tecnologie all’avanguardia per ottenere flussi di lavoro e processi efficaci in tutta sicurezza.

La nuova serie Ricoh IM include 13 dispositivi multifunzione intelligenti a colori A3, tra cui Ricoh IM C2000, IM C2500, IM C3000, IM C3500, IM C4500, IM C5500 e IM C6000 con capacità di stampa dalle 20 alle 60 pagine al minuto. Tutti i modelli integrano stampa, scansione, copia, accessori per la finitura fino a formati di stampa SRA3, così come il supporto standard per la stampa mobile. Si interfacciano tutti, inoltre, con la piattaforma Always Current Technology di cui abbiamo parlato.

Questi multifunzione sono semplici da utilizzare, essendo tutti dotati di un pannello touch denominato Smart Operation Panel che permette di scaricare numerose app che velocizzano i flussi di lavoro per una user-experience personalizzata. 

Cambia anche il concetto di supporto: quando si ha bisogno di assistenza la funzionalità Ricoh Intelligent Support permette ai tecnici Ricoh di accedere da remoto e risolvere eventuali problematiche.

Ricoh, infine, non dimentica la sostenibilità: i multifunzione Ricoh IM sono realizzati con plastiche riciclabili per minimizzare i rifiuti, offrono i più bassi consumi energetici del settore e integrano funzionalità per una gestione documentale “green”.

Gestione documentale “sulle nuvole”

Grazie a Ricoh Smart Integration, i dispositivi multifunzione intelligenti possono essere connessi ai più noti servizi cloud di terze parti, come Google Drive, Dropbox, Box, OneDrive e Office 365. Gli utenti possono quindi archiviare direttamente sul cloud un documento acquisito digitalmente e, viceversa, stampare un documento direttamente dalla nuvola. Grazie al cloud i documenti sono disponibili ovunque e questo si sposa perfettamente con le nuove logiche di flessibilità e Digital Transformation.

Ricoh guida la trasformazione del modo di lavorare mediante soluzioni MFP cloud-ready che offrono valore aggiunto ai clienti. Proprio per questo approccio Keypoint Intelligence-BLI, organizzazione indipendente che valuta le soluzioni hardware e software per il document imaging, ha assegnato a Ricoh il premio “PaceSetter” per l’integrazione del cloud all’ecosistema dei multifunzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA