La prima edizione di SAP NOW, l’evoluzione del SAP Forum, si conferma un importante momento di confronto per l’ecosistema SAP e un tradizionale appuntamento che ogni anno l’azienda dedica alla business community italiana.
SAP Now 2018Ospitato presso FieraMilanoCity, l’incontro ha ospitato esperti e protagonisti della Digital Economy; 3.000 i partecipanti, oltre 80 i Partner e più di 50 le testimonianze portate dai clienti di progetti concreti a dimostrazione della capacità di SAP di portare l’innovazione a tutti i livelli grazie all’utilizzo del digitale; 280.000 gli utenti unici che hanno seguito la diretta delle presentazioni e sessioni sui canali digitali di SAP.

Sviluppata lungo un decumano, l’area è articolata in quattro spazi adeclinare i percorsi di crescita dell’Impresa Intelligente: da SAP Business One, il gestionale per la piccola impresa, agli applicativi di business, passando dalle piattaforme tecnologiche cloud per arrivare a SAP Leonardo. Ampio spazio è dato alle presentazioni tenute in parallelo insieme ai partner per approfondire temi specifici e raccontare casi di successo. Sono novanta le sessioni che hanno coperto i vari temi oggi più attuali: IoT, intelligenza artificiale e machine learning, digital supply chain, digital manufacturing, big data e analytics e applicazioni cloud per specifici settori.

SAP Now 2018
Luisa Arienti, amministratore delegato di SAP Italia

“Viviamo in una momento storico nel quale percepiamo un’imprescindibile esigenza di impresa. E’ questo sentimento lo abbiamo anche trasferito sul nostro evento annuale, SAP NOW, andando a raddoppiare la superficie espositiva, con un incremento del 30% dei partner presenti rispetto all’edizione precedente, offrendo quasi 100 tra presentazioni e sessioni e portando oltre 50 testimonianze di clienti che hanno rappresentato un’occasione importante per confrontarsi su esperienze e strategie verso l’impresa intelligente – dichiara Luisa Arienti, amministratore delegato di SAP Italia –. Abbiamo parlato con i nostri clienti, con i nostri partner, con le aziende che sono intervenute a SAP NOW per capire, conoscere e pianificare una trasformazione di sistemi, di business e di mentalità e il sentimento comune è il medesimo: è tempo di aprire la mente e sfruttare i contributi che il digitale può dare per gestire sempre meglio le aziende. L’Impresa Intelligente si fa ora, mettendo in pratica progetti di AI, machine learning, anche in alcuni degli ambiti da sempre critici come la logistica, la supply chain, la gestione delle risorse umane”.

SAP Now 2018Il tema centrale di SAP NOW è stato “L’Intelligent Enterprise” un’espressione che Luisa Arienti ha voluto spiegare così: “Da alcuni anni le aziende hanno iniziato a raccogliere dati, collezionando un numero di informazioni che oramai è difficile anche quantificare. E questo, dal punto di vista di chi gestisce l’azienda, si sta trasformando in un quesito fondamentale e urgente: cosa posso fare di tutti questi dati? Chi gestisce l’impresa non ama il dato per il dato, lo apprezza nel momento in cui viene rielaborato e diventa così funzionale alla gestione dell’azienda per aumentare fatturato e profitti. Le imprese hanno bisogno che i dati entrino nei sistemi aziendali, che finalmente collaborino con le soluzioni gestionali, come SAP S/4HANA e le e applicazioni di business. Necessitano, inoltre, che informazioni siano disponibili per una capacità analitica distribuita e che tutto questo dia a chi gestisce l’impresa la possibilità di creare quella base di conoscenza che consente di prendere decisioni intelligenti per l’intera organizzazione. Ecco questa è quella che noi definiamo un’Intelligent Enterprise. E’ come SAP guarda al futuro dei suoi clienti, al futuro del lavoro e al futuro dell’esperienza per i consumatori”.

Importante il contributo dei clienti di SAP, che hanno raccontato le esperienze e il percorso di trasformazione digitale che le proprie aziende hanno intrapreso. Tra loro Andrea Sasso, Amministratore Delegato di iGuzzini illuminazione, e Alberto Messaggi, CFO di Gruppo Feralpi.

“Abbiamo scelto SAP perché riteniamo essere il miglior software per la gestione di tutti i processi aziendali – afferma Andrea Sasso, Amministratore Delegato di iGuzzini illuminazione. Con SAP S/4HANA, il sistema più avanzato attualmente disponibile, la nostra azienda vive una vera e propria rivoluzione digitale. iGuzzini illuminazione da un lato sta abbracciando la rivoluzione dell’Industry 4.0 e dall’altro sta implementando un programma di miglioramento, chiamato World Class Manufacturing mutuato da uno dei maggiori leader in ambito automotive (FIAT Crysler Automobile). Per rispondere quindi a queste due esigenze si è reso necessario per noi utilizzare un software, come quello fornito da SAP, per ottenere una flessibilità tale da gestire l’informatizzazione dei processi e assicurare allo stesso tempo una maggiore produttività. Zero è il numero perfetto per noi, zero incidenti poiché la sicurezza nella nostra azienda è sempre al primo posto, zero difetti dei nostri prodotti e ora puntiamo a ottenere zero scarti di produzione”.

“Il nostro si può definire un business pesante il cui cuore pulsante è rappresentato dal forno – dichiara Alberto Messaggi, CFO di Gruppo Feralpi -. La gestione di questa area richiede l’analisi di una grande mole di dati. I parametri da tenere sotto controllo sono molteplici e l’operatore non è in grado di gestirli tutti. Per trasformare i dati raccolti in informazioni concretamente sfruttabili, il Gruppo Feralpi ha scelto tecnologia SAP per permettere agli operatori di monitorare con il machine learning e in tempo reale le centinaia di parametri dei processi siderurgici con l’obiettivo di ottenere un prodotto finito di qualità superiore e la massima efficienza dei processi”. 

I vincitori dei SAP Quality Awards

SAP NOW ha anche rappresentato l’occasione per celebrare il lavoro svolto e i progetti concreti realizzati dai partner e clienti di SAP con l’iniziativa speciale SAP Quality Awards, un riconoscimento per i migliori progetti implementati nel corso degli ultimi 12 mesi e che hanno rispettato rigorosi parametri di qualità.

Si sono aggiudicati il Gold Quality Award:

  • per la categoria Innovation SEA che, con la collaborazione del partner Syskoplan Reply, ha realizzato un progetto basato su SAP C/4HANA Marketing Cloud
  • per la categoria Fast Delivery ICCROM che, insieme al partner Capgemini, ha implementato un progetto su SAP S/4HANA
  • per la categoria Business Transformation FILA che, insieme al partner Capgemini, ha realizzato un articolato progetto che ha coinvolto diverse soluzioni SAP tra cui SAP S/4HANA, SAP WM, SAP Fiori e SAP HCI
© RIPRODUZIONE RISERVATA