Claranet offre servizi di hosting e gestione delle applicazioni. Nell’ecosistema Google Cloud quest’anno si è distinta per aver saputo aiutare i clienti a sfruttare le potenzialità offerte da Google Cloud Platform, e per il supporto nell’utilizzo degli strumenti più evoluti della piattaforma.

Per questo ha ricevuto il premio come Google Cloud Emea Breakthrough Partner dell’anno (2018). L’award è stato assegnato durante il partner summit in occasione di Google Cloud Next ‘19 che si tiene a San Francisco. Si tratta di un premio maturato come riconoscimento per l’esperienza e la competenza mostrata da Claranet sulla proposta Google Cloud Platform (GCP).

Claranet integra le soluzioni dei clienti con il set di strumenti avanzati di dati di Google, incluso il data warehouse gestito, con BigQuery, BigTable e Google Container Engine alimentato da Kubernetes.

Carolee Gearhart, vice president, worldwide channel sales di Google Cloud

Carolee Gearhart, vice president, worldwide channel sales di Google Cloud ha voluto riconoscere a Claranet proprio la capacità di valorizzare Google Cloud sottolineando i benefici dell’approccio indiretto sul mercato: “Vogliamo continuare a far crescere questa nostra partnership con Claranet poiché sempre più clienti guardano al nostro ecosistema di partner per trovare un aiuto nello sviluppo di progetti di successo nel cloud“.

Il premio è anche la conseguenza di un anno di investimenti da parte di Claranet nella piattaforma Google Cloud. Il provider di servizi gestiti ha raddoppiato il proprio team focalizzato su Google Cloud Platform, ottenenendo una serie di nuove certificazioni e sviluppando legami più strategici con il team tech, media e telco (Tmt) di Google Cloud.

Evidenzia l’impegno Tanaz Gould, consultancy director di Claranet: “Google Cloud è un partner strategico e importante per noi e per la nostra expertise nel cloud in rapida crescita. ]…[. I nostri rapporti sempre più stretti con il team di GCP e il continuo supporto e la formazione costante che ci vengono offerti sono stati parte integrante del successo che abbiamo ottenuto con la piattaforma e ci assicurano di poter continuare ad aiutare i nostri clienti nel raggiungere i migliori risultati”.

   

© RIPRODUZIONE RISERVATA