Gaz Réseau Distribution France (GRDF) è la principale società di distribuzione di gas naturale francese. L’azienda garantisce quotidianamente le proprie risorse energetiche a oltre 11 milioni di clienti per ogni tipologia di servizio e di fornitore. Si tratta della più grande rete distributiva europea, che copre 199.781 chilometri sviluppandosi su oltre 9.500 comuni.

In linea con la propria attività di servizio pubblico, GRDF progetta e gestisce numerose iniziative, anche in parallelo. Attività che sono divenute ancora più complesse a partire dai primi anni 2000, quando la regolamentazione energetica francese si è evoluta nel contesto della compliance europea, separando le attività commerciali dalla distribuzione regolamentata di energia legata al servizio pubblico.

L’operazione con cui GRDF è diventata una sussidiaria indipendente di Engie (ex GDF-Suez) rappresenta una ulteriore evoluzione dell’azienda, che ha richiesto un notevole impegno per far sì che i sistemi informativi esistenti evolvessero al fine di garantire una gestione separata delle attività.

Per giocare al meglio il proprio ruolo di distributore di gas e gestire questi complessi processi restando competitiva, GRDF si è rivolta ad Appian, incaricata di creare un sistema IT più agile ed uniforme.

Gestione centralizzata dei processi

GRDF si affida alla tecnologia Appian per gestire il processo di business (BPM) in modo più rapido e rispondere alle richiese di clienti, nel rispetto delle rigorose norme di sicurezza e degli elevati standard di qualità.

Appian supporta oggi il team dei sistemi informativi di GRDF attraverso una piattaforma tecnologica che spinge lo sviluppo low-code per creare e implementare rapidamente applicazioni di business transformation, di facile integrazione con i sistemi e applicazioni esistenti. GRDF così definisce centralmente la distribuzione dei compiti di dipendenti interni, partner e appaltatori, mettendo a fattor comune strumenti di collaborazione per facilitare gli scambi tra IT e altre funzioni aziendali.

Con Appian, la gestione delle richieste di servizi è flessibile e aperta. Il sistema applica i requisiti di conformità e sicurezza, automatizza le richieste di servizio di routine, così come gestisce le domande eccezionali di clienti che necessitano di un livello maggiore di collaborazione per far fronte a esigenze uniche e particolari.

Quick Apps supporta la prototipazione

Appian fornisce un’app semplice per offrire agilità aziendale e consentire all’IT di concentrarsi su sviluppi più complessi. Si tratta di Quick Apps, una soluzione no-code per la creazione di applicazioni semplici che consente ai dipendenti dei vari reparti di prototipare in pochi giorni le funzioni o le applicazioni di cui hanno bisogno, prima di passarle al team IT per ulteriori sviluppi, test e implementazioni trasversali a tutta l’azienda.
In questo modo, tramite Quick Apps, i clienti finali possono testare le apparecchiature a gas direttamente a casa e segnalare problemi, invece di contattare GRDF per un’ispezione domiciliare e per la manutenzione del servizio.

Efficienza operativa e visibilità

Con Appian, il distributore di gas naturale ha sostituito le quattro applicazioni legacy con un’unica soluzione. Inoltre, i processi per l’implementazione delle estensioni di rete sono stati ridisegnati, automatizzati e migliorati. L’organizzazione dispone infatti oggi di dati semplificati e unificati tra i sistemi per evitare duplicazioni e doppie voci.

Per ogni interazione con il servizio clienti, Appian genera rapporti in tempo reale per il monitoraggio e la visibilità. Ciò consente un miglior coordinamento e una efficace gestione dei costi, oltre che la disponibilità di audit trail e report per la conformità normativa. Appian è inoltre integrato con applicazioni di contabilità, portali del fornitore e ordini di lavoro per aziende partner. 

Risultati in numeri

Le misurazioni interne di GRDF mostrano come Appian abbia favorito un ROI elevato, così come la fornitura dei servizi abbia registrato un’accelerazione. Ad oggi, GRDF ha messo in campo sette applicazioni di Business Process Management e Case Management per la gestione dei diversi casi aziendali.
A partire dal 2018, la società conta oltre 2.500 utenti dell’applicazione Appian, e questo numero dovrebbe raddoppiare entro la fine del 2019.

Frédéric Fernandez, responsabile del centro di eccellenza BPM, GRDF
Frédéric Fernandez, responsabile del centro di eccellenza BPM, GRDF  

“Inizialmente, la nostra necessità era di orchestrare e automatizzare i processi come parte della strategia di trasformazione del nostro sistema informativo – commenta Frédéric Fernandez, responsabile del centro di eccellenza BPM, GRDF  -. Appian ha fornito il know-how necessario per raggiungere questo obiettivo e ha consentito una collaborazione agile tra business e IT. Il nostro Appian Center of Excellence ha reso facile e veloce la creazione di applicazioni software, rendendo possibile gestire un portafoglio di progetti ampio e ottenere maggiore velocità di processo nell’IT“.

Non perdere tutti gli approfondimenti della Room The Low-Code Lounge

© RIPRODUZIONE RISERVATA