Augusto Soveral assume il ruolo di managing director di Tech Data Italia, con decorrenza dal 1° settembre 2019. In questo ruolo, Augusto Soveral succede a Vincenzo Baggio che lascia la guida dell’azienda per dedicarsi ad impegni al di fuori del contesto lavorativo. Augusto Soveral riporterà a Dominique Deklerck, SVP Regional, Benelux, Iberia e Italia di Tech Data. Il manager vanta una grande competenza maturata in oltre 25 anni di esperienza nelle principali aziende spagnole e portoghesi nei settori della distribuzione IT, food & beverage ed editoriale. Augusto Soveral è entrato in Tech Data nel 2010 come director Iberia della Divisione Maverick AV Solutions e nel 2011 è stato nominato country manager per il Portogallo, dove ha sostenuto la crescita del business negli ultimi anni

Nell’ambito della propria fase di rinnovamento e rebranding, Kaspersky annuncia due nomine per l’Italia. Cesare D’Angelo entra in azienda in qualità di head of enterprise, con la responsabilità dello sviluppo e dell’implementazione della strategia enterprise di Kaspersky in Italia. Il manager vanta oltre 20 anni di esperienza nelle vendite e nel business development in varie aziende, tra cui Mauden. Cesare D’Angelo ha come obiettivo principale l’aumento delle quote di mercato relative ai servizi di intelligence e alle soluzioni per i SOC. In ambito SMB, come avevamo anticipato, Maura Frusone, precedentemente head of marketing, assume il ruolo di head of SMB. In questa posizione, la manager si occupa della definizione e della implementazione della strategia dell’area SMB in Italia che include la crescita del canale dei partner managed di Kaspersky, attraverso il nuovo programma di canale. Maura Frusone si occupa, inoltre, di favorire lo sviluppo del modello MSP e delle nuove opportunità legate agli MSSP

Giulia Perfetti ha recentemente assunto il nuovo ruolo di head of group vendor management di Esprinet. La manager prosegue così il proprio percorso di crescita all’interno del distributore B2B di tecnologia attivo nel mercato italiano e spagnolo. Giulia Perfetti ha infatti iniziato la propria carriera lavorativa in Esprinet, ricoprendo nel corso della sua ventennale esperienza ruoli di sempre maggiore responsabilità, da quello di brand manager, al suo ingresso nella società nel 2000, a business unit manager, a deputy marketing manager, fino a quello di head of marketing ricoperto prima dell’attuale nomina

Tiziano Vecchi ha assunto negli ultimi mesi il ruolo di Ceo di SoftJam, azienda genovese che supporta i processi di digital transformation delle aziende, guidandole nell’adozione delle tecnologie cloud. Il manager ha maturato un’esperienza di oltre 19 anni in SoftJam, dove ha iniziato il proprio percorso professionale come senior technical consultant nel 2000, per ricoprire successivamente quello di delivery director

© RIPRODUZIONE RISERVATA