David Benello è il nuovo chairman di Sirti. Presidente di V-Nova International dal 2016 e membro del board di Aicpa dal 2017, David Benello entra in Sirti in un momento storico per l’azienda, che si appresta ad intraprendere una nuova fase di sviluppo che sarà presentata nelle prossime settimane. David Benello è stato Lead independent director di Telecom Italia e di Tungsten Network, società fintech di Londra, oltre che amministratore indipendente degli operatori di tlc Telekom Malaysia Berhad e Rostelecom AOA. Per 30 anni ha seguito clienti europei, nordamericani e asiatici in McKinsey & Company, guidando i settori industriale, high-tech e tlc nel Regno Unito e la European strategy practice

Riccardo Di Blasio è nominato chief revenue officer di Commvault. In questo ruolo, Di Blasio avrà la responsabilità di guidare le attività volte a incrementare la redditività, allineando e integrando tutte le aree di business. Di Blasio vanta un’esperienza di oltre vent’anni in ruoli di responsabilità nelle aree vendite, marketing e business operation, con l’obiettivo di accelerare la crescita dei profitti. Il manager ha una consolidata expertise nei mercati enterprise B2B, con una specializzazione in diversi settori tecnologici, tra cui quelli di piattaforme infrastrutturali, modelli as-a-service, IoT, auto connesse e guida autonoma

Rinki Sethi è la nuova chief information security officer di Rubrik e Vinod Marur il nuovo senior vice president of engineering di Rubrik. Rinki Sethi proviene da Ibm e in questo ruolo avrà la responsabilità di proteggere gli asset tecnologici e informativi di Rubrik, oltre che la guida dell’innovazione aziendale di prodotto in tema di sicurezza. Rinki Sethi riporterà direttamente ad Avon Puri, Cio di Rubrik. Vinod Marur proveniente da Google e nel nuovo ruolo condurrà la crescita dei team di engineering dell’azienda, riportando direttamente al Ceo, Bipul Sinha

Maura Frusone assume il ruolo di Head of SMB di Kaspersky Lab. Una nomina che vede crescere la manager all’interno dell’azienda specializzata nella sicurezza, dove è entrata nel 2014 con il ruolo di business development manager per lo sviluppo del business online, per poi assumere il ruolo di head of marketing. Con quasi vent’anni di esperienza manageriale nel canale di vendita, Maura Frusone è specializzata nello sviluppo di prodotti e attività commerciali, marketing e gestione delle vendite, dal software, ai servizi B2B, alla vendita al dettaglio, al franchising, alla tv satellitare e all’e-commerce, in mercati trasversali. Prima di entrare in Kaspersky Lab, ha maturato una lunga esperienza in Seat Pagine Gialle con ruoli crescenti sino al più recente in qualità di Group product manager

Julie Verlingue diventa Deputy Ceo di Econocom Group. Insieme, il presidente e Ceo Jean-Louis Bouchard e Julie Verlingue assicureranno la direzione operativa del gruppo e definiranno la roadmap di Econocom verso una crescita sostenibile e redditizia. Julie Verlingue è entrata in Econocom nel marzo 2018 come executive director and international managing director. Da novembre 2018 ha anche assunto la responsabilità del business technology management & financing. Prima di unirsi a Econocom, la manager è stata partner di McKinsey & Company accompagnando i clienti nei programmi di riorganizzazione, con forte attenzione a tematiche di trasformazione digitale, e gestendo anche attività di recruitment in Francia

© RIPRODUZIONE RISERVATA