Rendere gli studenti più informati sui dati e preparati a diventare protagonisti in un mondo data-driven come quello attuale. 

Punta a questo obiettivo il primo Academic Program Professor Ambassador, una rete selezionata di accademici della Qlik Academic che avendo dimostrato elevate capacità nell’utilizzo delle soluzioni dell’azienda possano promuovere la data literacy e preparare gli studenti a gestire un’economia basata sul dato.

Come estensione della Qlik Academic, il nuovo programma aiuta le università a migliorare il valore delle proprie offerte insegnando competenze in ambito dati e aiutando gli studenti a migliorare le competenze in tema di analytics e di alfabetizzazione dei dati in ogni disciplina accademica.

I professori, selezionati come Ambassador, entrano a far parte di una rete di docenti che condividono la stessa visione in tutto il mondo, ottenendo un accesso esclusivo alle risorse aggiuntive di Qlik e migliorando il proprio profilo di esperti nell’insegnamento della data literacy.

In qualità di ambasciatori, i membri nel corso del programma accademico hanno anche numerose occasioni per condividere le proprie esperienze e conoscenze attraverso eventi di Qlik o di terzi, forum, pubblicazioni universitarie, riviste professionali, e altro ancora.

Qlik Academic program
         Qlik Academic Program

Gli ambassador della prima classe

Qlik ha già definito i componenti della prima classe dell’Academic Program Professor Ambassador, provenienti da diverse esperienze a livello globale. Ecco in nomi:

Richard Wilkinson, docente senior in informatica, Università di Worcester (UK); Jerry Roek, professore aggiunto di statistica e analisi aziendale, Oakland University, Texas A&M – San Antonio (Usa); Javier Leon, professore aggiunto in Business Intelligence e Analytics, Saint Joseph’s University e Villanova University (Usa); Angelika Klidas, docente di dati e analytics, Università di scienze applicate di Amsterdam (NL); Blerim Emruli, docente senior in informatica, Università di Lund (SE); Sukanta Ghosh, assistente professore in applicazioni informatiche, Lovely Professional University (IN); Josué Lima Romano, professore di ricerca in scienze economiche e sociali, Universidad de Congreso (AR).

Javier Leon, professore aggiunto in Business Intelligence e Analytics presso la Saint Joseph's University e la Villanova University
Javier Leon, professore aggiunto in Business Intelligence e Analytics presso la Saint Joseph’s University e la Villanova University

“Sono onorato di far parte della prima classe del programma Professor Ambassador di Qlik e di contribuire a diffondere l’importanza dell’alfabetizzazione dei dati e del potere delle analytics – dichiara Javier Leon, professore aggiunto in Business Intelligence e Analytics presso la Saint Joseph’s University e la Villanova University -.Nel mio ruolo, penso sempre a come le persone possano acquisire conoscenze in ambito dati al fine di creare valore per le proprie carriere professionali e le aziende per le quali lavorano. Attraverso questo programma spero di aiutare più università a capire l’importanza di avere studenti ben preparati su tecnologie all’avanguardia come quelle progettate da Qlik”.

 Kevin Hanegan, chief learning officer di Qlik
Kevin Hanegan, chief learning officer di Qlik

“La data literacy rappresenta un fattore cruciale per competere nell’attuale sistema economico, e diventerà ancora più importante con l’adozione sempre più accelerata di tecnologie digitali e automazione in ogni settorecommenta Kevin Hanegan, chief learning officer di Qlik -. Il Professor Ambassador Program celebra i leader del nostro programma accademico Qlik, che si sono distinti per la capacità di riconoscere questo cambiamento e sfruttare Qlik come strumento per aiutare gli studenti a gestire al meglio un ambiente data-driven”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA