Lutech continua nella sua espansione con acquisizioni che vanno a completare la sua offerta di consulenza, system integration e outsourcing, progettando, realizzando e gestendo soluzioni in ambito ict a supporto della digital transformation delle aziende.

Negli ultimi anni la società è cresciuta, anche ampliando la propria presenza all’estero e oggi conta oltre 1.100 professionisti nel gruppo, più di 550 consulenti con certificazioni, oltre 200 clienti in settori che vanno dal financial, ai telco & media, public sector, eHealth, energy & utilities, industry 4.0, intelligence solutions.
La crescita avviene anche grazie ad una serie di acquisizioni ed un processo di consolidamento di altre realtà di valore sul mercato italiano ed estero.

La prima acquisizione del 2018 nell’ambito di questa strategia si conclude proprio in questi giorni andando ad ampliare il know-how nel settore dei managed services del gruppo. Si formalizza infatti l’acquisizione dell’85% del capitale sociale di NEST2 SpA, un’operazione che rafforza l’offerta del gruppo a supporto dei clienti nella gestione di infrastrutture ict con nuove competenze tecniche e servizi su misura.

NEST2 è una realtà italiana specializzata nel settore dei servizi gestiti a supporto di soluzioni complesse di networking, security, information technology e compliance. Dal 1993 NEST2 progetta e realizza soluzioni informatiche per aziende pubbliche o private, di diverse dimensioni e vari settori. Con 250 collaboratori nelle tre sedi in Italia ed headquarter a Padova, l’azienda si pone come partner per l’innovazione e la trasformazione tecnologica. 
In particolare, le strutture NOC e SOC di NEST2 coprono tutte le fasi operative dei servizi, in outsourcing. Si tratta di strutture operanti H24x7 che gestiscono grandi volumi con KPI qualitativi e certificate secondo i principali standard internazionali (ISO9001, ISO27001, ISO14001).

Tullio Pirovano, ceo di Lutech
Tullio Pirovano, ceo di Lutech

“NEST2 si inquadra nella strategia di crescita e sviluppo di Lutech Group, commenta Tullio Pirovano, Amministratore Delegato Lutech Group –. NEST2 rappresenta il service operating center sul quale il gruppo intende consolidare la propria offerta di servizi avanzati di SOC e NOC con copertura 24/7, attraverso una proposta integrata end-to-end per la gestione completa dell’infrastruttura IT e della sicurezza dei nostri clienti. Porgo un caloroso benvenuto a tutto il personale di NEST2 e ai manager Davide Greggio e Andrea Bignozzi, che si uniscono al gruppo mettendo a disposizione le loro competenze ed esperienze”. 

Davide Greggio, amministratore delegato NEST2
Davide Greggio, amministratore delegato NEST2
“Questa operazione permetterà a NEST2 di rafforzare il proprio posizionamento nel settore dei servizi gestiti attraverso con un’offerta più ricca e rivolta a una base clienti molto più estesa. NEST2 mette a disposizione del gruppo Lutech nuove competenze e capacità operative con la garanzia di qualità ed economicità grazie ad economie di scala rese possibili dalle nostre consolidate strutture di NOC e SOC”, commenta Davide Greggio, Amministratore Delegato NEST2 -. Contestualmente, NEST2 potrà rafforzare e ampliare i servizi per i propri clienti”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA