Il settore del Fashion deve gestire numerose sfide che richiedono l’adozione di una soluzione Erp specificatamente sviluppata, in ogni sua componente, sulle particolari esigente di un settore in continua trasformazione e capace di gestire tutti i processi, dalla produzione alla supply chain, dalla distribuzione wholesale al retail.

Le esigenze del mercato Fashion sono note a Dedagroup Stealth, player di riferimento sul mercato delle soluzioni Erp indirizzate al mondo della moda, e a RTT, system integrator specializzato sul mondo ERP e con forti competenze nel segmento Fashion.

Dedagroup Stealth e RTT sono legate da una partnership finalizzata a portare sul mercato una proposta Erp “tagliata su misura” per le aziende del comparto Moda.

Ne parliamo con Andrea Ghezzi, presidente di RTT, e con Luca Tonello, sales director & channel manager di Dedagroup Stealth.

Che tipo di azienda è RTT e qual è il suo posizionamento all’interno del mercato Fashion? Ci racconta il legame con Stealth?

Andrea Ghezzi, socio fondatore e presidente di RTT
Andrea Ghezzi, socio fondatore e presidente di RTT

Ghezzi: “RTT è un system integrator specializzato sui sistemi Erp basati su tecnologia Oracle e aiuta le imprese a vincere le sfide del settore in cui operano. Vantiamo sui sistemi Erp un’esperienza di oltre venti anni e, nel tempo, abbiamo maturato una competenza distintiva sul mercato Fashion che rappresenta oltre il 60% del fatturato RTT”.

Dedagroup Stealth è un vendor di riferimento per le aziende del Fashion. Che tipo di soluzioni proponete?

Tonello: “Da oltre 30 anni Dedagroup Stealth opera a supporto dei brand della Moda aiutandoli a produrre, distribuire e vendere i propri capi e accessori nel mondo. Nel nostro Paese, l’Italia, siamo leader con oltre il 60% di market share.
Stealth, The Fashion Platform, è la nostra soluzione per aiutare le aziende del Fashion, del Fashion Retail e del Luxury Retail a tenere costantemente allineate le informazioni a monte e a valle della catena del valore, abilitando così il disegno e l’implementazione di strategie omnichannel efficaci.
Nell’ecosistema di Stealth si inseriscono le Stealth Apps destinate a completare l’offerta Stealth garantendo efficaci strumenti di BI (S-Insight), di gestione laboratori (S-Labs) e di organizzazione degli ordini digitali provenienti dai vari canali attivi (S-Orchestrator).”

RTT affianca le imprese del Fashion nell’adozione delle soluzioni per il governo dei processi core, dalla produzione alla supply chain, dalla distribuzione wholesale al retail.  Quali competenze e servizi mette a disposizione dei clienti?

Ghezzi: “Grazie all’esperienza maturata sul settore della moda, siamo in grado di fornire supporto alle imprese su tutta la filiera produttiva e distributiva, fino all’implementazione delle strategie omnichannel più indicate alle loro esigenze. Questo è reso possibile anche grazie a Stealth, il nostro partner tecnologico, che consente alle aziende della moda, che siano Pmi o grandi imprese multinazionali, di avvalersi di un verticale specificamente studiato sulle loro esigenze”.

Stealth ha recentemente lanciato Stealth Go. Che tipo di prodotto è questo e per quali aziende è stato sviluppato?

Luca Tonello, sales director & channel manager di Dedagroup Stealth
Luca Tonello, sales director & channel manager di Dedagroup Stealth

Tonello: “Stealth GO! è la soluzione software Erp basata su Stealth – The Fashion Platform, pensata per tutte le piccole e medie imprese e disponibile con verticalizzazioni specifiche per i settori Abbigliamento, Calzature e Pelletteria, Lusso e Accessori, Intimo.
Condensa 30 anni di esperienza e di processi collaudati in un unico prodotto out of the box con una copertura funzionale completa per il settore di applicazione, al quale propone best practice consolidate.”

Grazie al punto di osservazione privilegiato di cui RTT gode all’interno del mondo del Fashion, quali sono gli elementi del prodotto Stealth Go che interesseranno le PMI del mondo Fashion?

Ghezzi: “Stealth GO rappresenta un vero punto di svolta per la Suite Stealth. Le Pmi del mercato hanno a disposizione una vera e propria “Fashion Platform” completa, integrata e pronta all’uso. Riuscire ad elencare brevemente tutti i vantaggi è molto difficile, dato che condensa 30 anni di esperienza e di processi collaudati in un unico prodotto “out of the box.
Tra i principali vantaggi segnaliamo il sistema di preconfigurazione in grado di ridurre sensibilmente i temi ed i costi di implementazione e la completa scalabilità della soluzione, in grado di supportare la crescita del brand”.

Qual è la strategia che sta guidando l’evoluzione del portafoglio d’offerta Stealth e in cui si inserisce Stealth Go?

Tonello: “Dalla Produzione alla Distribuzione, al Retail, arrivando al singolo consumatore: garantiamo un unico modello di dati e di gestione degli item e l’eliminazione di eventuali duplicazioni dei dati.
Facendo leva su ampie competenze di business integration, una rete affidabile di business partner globali, un bagaglio esteso e variegato di referenze, offriamo alle aziende della moda consulenza e soluzioni IT con cui costruire le proprie reti di vendita globali, aiutandole a espandere il proprio business con successo, in tutto il mondo.
In questo contesto Stealth GO, permette di estendere l’offerta Stealth anche alle piccole medie imprese, e grazie alla sua metodologia Agile di sviluppo di efficientare il processo di implementazione sia in termini di costo che di tempi di realizzo”.

Non perdere tutti gli approfondimenti della Fashion Room

© RIPRODUZIONE RISERVATA