Tarkan Maner è nominato chief commercial officer di Nutanix, posizione in cui avrà la responsabilità di guidare lo sviluppo del business e delle strategie aziendali a livello globale, con particolare focalizzazione su partnership e alleanze strategiche, system integrator e fornitori di servizi. Tarkan Maner vanta oltre 25 anni di esperienza come dirigente presso aziende tecnologiche innovative nel settore delle infrastrutture IT. Recentemente, è stato presidente e Ceo di Nexenta Systems, guidando l’azienda fino alla sua acquisizione da parte di DataDirect Networks nel maggio scorso. Prima di Nexenta, Tarkan Maner è stato presidente e Ceo di Wyse Technology, acquisita da Dell nel 2012 ed ha inoltre ricoperto ruoli manageriali presso Dell, CA Technologies, Ibm e Sterling Software

Emiliano Veronesi è il nuovo direttore generale del Gruppo Econocom in Italia, con il compito di definire e implementare la nuova strategia dell’azienda sul mercato italiano, nell’ambito di un ampio piano di rilancio aziendale. Il manager si occuperà anche dello sviluppo di un piano di iniziative di cross-fertilization, che, sfruttando le sinergie commerciali con le società satellite di Econocom, punta a creare opportunità di business sia a livello italiano sia europeo. Emiliano Veronesi vanta una profonda conoscenza del mercato in ambito general management e finance, maturata in oltre 20 anni trascorsi in realtà di rilievo. Nel corso della sua carriera, Emiliano Veronesi ha ricoperto ruoli direttivi sia in Italia sia all’estero presso TBG Energy, Metro AG, General Electric, General Motors, Ernst & Young

Gian Piero De Martino assume la carica di Emea alliance manager di Panduit, in linea con la filosofia alla base del programma “global strategic alliances” dell’azienda. La nuova carica di Gian Piero De Martino si va ad aggiungere al ruolo di network infrastructure business unit manager Italy & Israel. Proprio la conoscenza dei mercati locali che il manager ha accumulato nel corso di oltre 20 anni in Panduit – che lo vedono assumere responsabilità di team in territori come Benelux, Francia, Iberia, Germania, Svizzera, Austria, sviluppando conoscenze di player e dinamiche specifiche dei rispettivi Paesi – lo porta oggi a guidare il programma delle alleanze a livello Emea con l’obiettivo di svilupparle ulteriormente

Jeffrey Hess è il nuovo vicepresidente senior per la customer excellence di Tibco Software. In questo incarico, Jeffrey Hess deve guidare la trasformazione dell’ingaggio dei clienti dell’azienda, incrementando l’adozione della piattaforma cloud aziendale. L’esperienza di Jeffrey Hess nel customer success si è sviluppata per oltre due decenni, alla guida di team di professionisti presso aziende attive nel software enterprise, tra cui Sap e Bmc Software. Più di recente, come senior vice president per le attività di prevendita a livello mondiale e per la customer experience presso Bmc Software, Jeffrey Hess ha sviluppato un approccio end-to-end e dato vita a un’organizzazione globale unificata per supportare tutte le attività critiche di go-to-market

© RIPRODUZIONE RISERVATA