L’e-commerce si dimostra chiaramente un trend in forte crescita. Oggi le vendite online rappresentano il 10% del mercato retail a livello globale, il 5,6% in Italia; sono 22 milioni gli italiani che acquistano su internet (dati Netcomm).

Alcuni settori – come il turismo, il fashion, l’elettronica – hanno una maggiore penetrazione e crescita in termini di volumi; altri mercati sono emergenti – come il food, il grocery, l’arredamento, l’immobiliare.
Un esempio di azienda che sostiene la crescita di quest’ultimo settore è rappresentato da Immobiliare.it, primo portale del comparto in Italia.
Lanciato nel 2005, Immobiliare.it nasce con l’obiettivo di offrire la migliore piattaforma per la pubblicazione e la ricerca di annunci di immobili. Il gruppo registra oltre 23 milioni di visite al mese sul sito e applicazioni (dati al gennaio 2017), conta più di 1,2 milioni di annunci pubblicati online e più di 19.000 di agenzie che utilizzano il servizio.
L’azienda si dimostra da sempre spinta dall’innovazione, convinta che quanto fatto finora nel settore immobiliare sia solo un’anticipazione dei grandi cambiamenti nei prossimi anni, grazie a software, hardware e dispositivi mobile sempre più performanti e all’utilizzo dell’artificial intelligence. Il gruppo punta all’eccellenza tecnologica e investe da sempre in questa direzione.

Come dimostra la recente scelta di trasformare l’infrastruttura IT e la sigla di un accordo con Dell EMC grazie al quale Immobiliare.it potrà contare su un nuovo data center a Roma in grado di supportare le applicazioni di business e il crescente volume di traffico gestito. L’avvio del nuovo data center, realizzato in collaborazione con Dell EMC e il partner Bagnetti Sistemi, si realizza attraverso l’implementazione dei server Dell EMC PowerEdge.

Bagnetti Sistemi fornisce un supporto fondamentale in tutta la fase di implementazione dei nuovi server; il personale IT ha accresciuto la propria produttività ricorrendo a Dell OpenManage Essentials per l’automazione delle attività di gestione dei server. Inoltre, il team IT utilizza il servizio SupportAssist, per una gestione proattiva dei server.

In questo processo di digital trasnformation del proprio IT, Immobiliare.it ha consolidato l’infrastruttura di data center, ottimizzando del 66,5% il numero dei server, grazie alle più elevate prestazioni fornite dalla tecnologia Dell EMC PowerEdge.

Giampaolo Mischi, Sales Director Commercial Private di Dell EMC
Giampaolo Mischi, sales director commercial private Dell EMC

“I server PowerEdge rappresentano le basi del data center moderno – dichiara Giampaolo Mischi, sales director commercial private di Dell EMC – e, insieme ai nostri partner, vogliamo supportare i nostri clienti a raggiungere nuovi importanti obiettivi di business grazie al processo di trasformazione IT”.

Un investimento in ottica futura

Oggi il potenziamento delle performance IT grazie alla nuova piattaforma, supporta Immobiliare.it nella gestione dei sempre più numerosi clienti che accedono al portale gestendo in maniera ottimale gli annunci. Inoltre, le soluzioni di Dell EMC per lo storage e per il back up adottate da Immobiliare.it garantiscono affidabilità per la protezione dei dati, ovunque essi risiedano. 

Aldo Armiento, Chief Technology Officer di Immobiliare.it
Aldo Armiento, chief technology officer Immobiliare.it

“Questo ci consentirà di espandere in futuro il numero dei nostri server e raddoppiare la capacità di elaborazione nei prossimi anni – dichiara Aldo Armiento, chief technology officer di Immobiliare.it. – Grazie a questi strumenti, siamo in grado di focalizzare maggiori risorse su attività strategiche a livello di business e concentrarci sullo sviluppo web per migliorare i servizi rivolti ai nostri clienti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA