Vodafone Business Fleet Analytics è una soluzione che consente di trasformare le modalità di gestione delle flotte, migliorandone le performance e aiutando le aziende ad ottimizzare le risorse e ad offrire nuovi servizi di mobilità, di maggior qualità e più sostenibili, ai propri clienti. Con Vodafone Business Fleet Analytics, le aziende possono raccogliere i dati provenienti dalle loro flotte, connesse e rese intelligenti, e sfruttarli per supportare i loro processi decisionali, in linea con il modello di Smart Enterprise.

Si afferma la Smart Enterprise

La crescente disponibilità di tecnologie digitali abilita la nascita di modelli innovativi di impresa. Infatti, grazie all’adozione congiunta di soluzioni alla base dell’interconnessione, collaborazione e cooperazione delle risorse (asset fisici, persone e informazioni), sia interne alla produzione sia distribuite lungo la supply chain, le aziende hanno oggi l’opportunità di incrementare l’efficacia ed efficienza dei loro processi operativi in una logica Smart.

Il perimetro tecnologico di una Smart Enterprise è molto articolato e può essere schematizzato in quattro layer, ognuno dei quali non solo raggruppa una serie di tecnologie ma gioca anche un ruolo diverso nella value chain della gestione dei dati.

Le tecnologie alla base della Smart Enterprise – Fonte: NetConsulting cube, 2020
Le tecnologie alla base della Smart Enterprise (fonte: NetConsulting cube, 2020)

Nel layer più basso si collocano tutte le tecnologie strumentali, le operation technologies, che presiedono e abilitano la produzione dei dati.
La fase successiva di trasmissione dei dati è costituta dalle tecnologie di comunicazione e connettività e dalle soluzioni di sicurezza ovvero da un insieme di Enabling ICT solution.
Proseguendo verso l’alto, il layer di integrazione consente l’omogeneizzazione dei dati e vede nel Cloud e nell’IoT le principali tecnologie abilitanti.
Infine, il layer più alto di questo stack è composto dalle soluzioni business che trasformano i dati e li sfruttano ai fini delle strategie aziendali: big data & advanced analytics, data monetization, blockchain, etc.

In questo framework, cloud, IoT e cybersecurity sono le principali tecnologie che, combinate insieme, consentono la nascita di aziende iperconnesse, ovvero basate su sistemi cyberfisici di Impresa 4.0 che, accessibili dai vari attori aziendali, permettono la gestione dei dati e la loro valorizzazione per una maggiore efficacia delle strategie aziendali in termini di pianificazione, visibilità, trasformazione, sostenibilità e governance.

Il valore di mercato delle tecnologie a supporto di un’azienda
Il valore di mercato delle tecnologie a supporto di un’azienda iperconnessa e intelligente (fonte: NetConsulting cube, 2020)

Smart Enterprise, l’intelligenza permea la catena del valore

Il modello di Smart Enterprise abilita una serie di scenari di gestione intelligente lungo l’intera catena del valore aziendale. Un ambito che viene sempre più supportato ed ottimizzato dalle tecnologie digitali è quello della produzione. Nelle aziende cresce l’adozione di componenti di automazione industriale (ovvero controller, switches, dispositivi di protezione, robotica, sensori, sistemi di alert, etc.) così come di dispositivi, wearable o meno, che soddisfano esigenze di tracciabilità, monitoraggio, controllo di qualità, localizzazione, sicurezza e manutenzione.

Componenti di automazione e dispositivi diventano una fonte inesauribile di dati – anche in real time – che, attraverso piattaforme IoT, cloud e di data management & advanced analytics, rappresentano la base per una serie di soluzioni che consentono di rendere più efficace ed intelligente la gestione delle attività produttive sotto molteplici punti di vista, asset, forza lavoro, consumi etc. (Smart Factory Management).

Anche la gestione del magazzino sta sempre più traendo vantaggio dall’adozione di diverse tipologie di device, soluzioni di robotica e automazione (droni, scanner, stampanti, cuffie, dispositivi di localizzazione, biosensori, etc.). Queste tecnologie non solo rendono più veloci le principali fasi del lavoro svolto nel magazzino e le singole attività per ognuna di esse ma diventano anche fonte di dati fondamentali per l’utilizzo di una serie di soluzioni IT che consentono una maggior efficacia ed intelligenza nella gestione degli addetti, delle giacenze, degli ordini etc. (Smart Warehouse Management).

La gestione intelligente della Smart Enterprise (fonte: NetConsulting cube, 2020)

Avanzando lungo la catena del valore un ulteriore ambito di gestione intelligente è rappresentato dai trasporti (Smart Transport Management). L’utilizzo a bordo dei veicoli di palmari e tablet per accedere a mappe 3D, di dispositivi Gps, di localizzazione e sicurezza, di sensori e black-box, per fare solo qualche esempio, rende possibile l’ottimizzazione di questa importante fase in relazione alla sicurezza degli operatori, al monitoraggio delle attività di consegna, alla gestione e manutenzione della flotta etc. Si tratta di tematiche critiche non solo per le aziende industriali ma anche per i retailer, gli operatori di trasporto e logistica, gestori di flotte, etc.

Vodafone Business Fleet Analytics a supporto di flotte connesse e intelligenti

Vodafone Business Fleet Analytics si colloca proprio nell’ambito della gestione intelligente dei trasporti. È, infatti, una soluzione attraverso cui le aziende possono raccogliere i dati provenienti dalle loro flotte per massimizzare le prestazioni e l’efficienza dei veicoli e salvaguardare la sicurezza degli operatori su strada. Tra le finalità di Vodafone Business Fleet Analytics, le seguenti sono particolarmente interessanti:

  • ridurre i costi operativi e mantenere il valore dei veicoli nel tempo;
  • migliorare il servizio offerto ai clienti;
  • attivare nuovi servizi di mobilità;
  • migliorare la sicurezza dei veicoli – attraverso attività di diagnostica e manutenzione più efficaci – e la sicurezza dei dipendenti;
  • rispondere alle esigenze ambientali.

È una soluzione che risponde alle esigenze di imprese che operano in moltissimi settori: noleggio e leasing di veicoli, edilizia e mezzi pesanti, spedizioni, food and beverage, trasporti e logistica, servizi pubblici, car sharing, municipalità, scavatori e mezzi agricoli.

Vodafone Business Fleet Analytics è stata sviluppata grazie alla partnership che Vodafone ha concluso con Geotab che integra la sua piattaforma IoT aperta e completa di gestione flotte alle competenze di Vodafone Automotive in materia di sicurezza e furto di veicoli. Questo connubio è supportato, inoltre, dal network globale di Vodafone IoT che fornisce servizi in 54 paesi.

Gestione real-time e predittiva della flotta

Vodafone Business Fleet Analytics abilita la raccolta di un’elevata mole di dati, in tempo reale e da più veicoli, che possono aiutare le aziende per gestire e utilizzare le proprie flotte nel modo più efficace possibile e sotto molteplici punti di vita: posizione dei veicoli, stili di guida, diagnostica di bordo e chilometraggio.

Le funzionalità che Vodafone Business Fleet Analytics mette a disposizione sono tante:

  • informazioni in tempo reale su viaggi, velocità e percorsi, disponibili ogni ora in ogni giorno dell’anno 24/7/365;
  • visibilità completa sulla posizione del veicolo e le fermate, con reportistica immediatamente disponibile;
  • manutenzione predittiva grazie alla diagnostica dei veicoli e ai dati di Gps;
  • monitoraggio dei comportamenti di guida, per garantire la sicurezza dei dipendenti, in completa conformità con il regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr).

L’accesso ai dati resi disponibili da Vodafone Business Fleet Analytics può avvenire tramite un portale Web (My Vodafone Fleet) e una mobile app per conducenti (Vodafone Fleet Drive) con funzionalità avanzate di reporting e la possibilità di personalizzare i report.

Ad oggi, My Vodafone Fleet gestisce quasi 2 milioni di utenti in tutto il mondo. La piattaforma My Vodafone Fleet consente di gestire un solo veicolo o migliaia, direttamente su smartphone o tablet, tenendo sotto controllo le prestazioni della flotta e le attività dei conducenti. 

Il valore di Vodafone

Vodafone Business Fleet Analytics sfrutta le competenze di Vodafone Automotive, parte di Vodafone Internet of Things (IoT). Vodafone Automotive è una organizzazione globale che fornisce soluzioni centrate su servizi automobilistici integrati e tecnologie avanzate che migliorano la sicurezza e l’efficienza nella gestione dei veicoli.

Vodafone Automotive fornisce servizi end-to-end, con una gamma completa di prodotti e oltre 40 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni elettroniche e telematiche per l’industria automobilistica, le flotte e il mondo assicurativo.

Le tecnologie e i servizi V2V/V2X di Vodafone Automotive forniscono le basi per una mobilità sempre più sicura, flessibile e sostenibile, in linea con le attuali esigenze delle aziende e dello scenario economico.

Non perdere tutti gli approfondimenti della room Vodafone Business Lab

© RIPRODUZIONE RISERVATA