Elena Pavesi è il nuovo amministratore delegato di Gigaset Communications Italia. La manager subentra in questo ruolo a Fabio Casati che ha guidato la società sin dalla sua autonomia e prima ancora quando faceva parte di Siemens. Il percorso professionale di Elena Pavesi si sviluppa tutto all’interno della società. Entrata in Gigaset nel 2007 con l’incarico di business controller quando l’azienda rappresentava il settore operativo della telefonia fissa in seno a Siemens Italia; con il distacco da Siemens e con l’autonomia societaria, nel 2014 la manager è stata nominata direttore finanziario, carica che ha mantenuto fino all’attuale nomina al vertice della società.

Paolo Dal Cin assume il nuovo ruolo di senior managing director, Accenture Europe Security Lead. Il manager cresce così all’interno della business unit dell’azienda dedicata ai servizi di cybersecurity di nuova generazione, dove ricopriva ad oggi il ruolo di responsabile per l’Europa e l’America Latina, come massimo referente per l’Italia, Europa Centrale e Grecia (Iceg). Paolo Dal Cin ha una ventennale esperienza nel settore della sicurezza, maturata prevalentemente all’interno di Accenture; nel 2012 ha guidato la ristrutturazione della regione Iceg e contribuito in modo sostanziale alla creazione e alla crescita della divisione Security di Accenture Italia, sia in termini di business che di organico.

Mauro Meanti assume il ruolo di global chief operating officer di Avanade. Già nell’azienda dal settembre 2015 alla guida della filiale italiana con il ruolo di general manager, il manager da novembre 2018 ha gestito le operazioni europee di Avanade come Coo, Europa. Mauro Meanti vanta una solida esperienza nel settore informatico, maturata sia in Italia che a livello internazionale. Prima di entrare in Avanade ha gestito per due anni l’organizzazione mondiale di vendita, servizi e supporto per la divisione Service Provider di Parallels, rinominata Odin. Prima di allora è stato VP for Business Strategy in Microsoft, dove ha maturato una carriera più che ventennale con diversi ruoli, tra cui general manager della filiale italiana, GM del Server & Tools Business Group per Microsoft Europa, Medio Oriente e Africa, GM for Business and marketing for Central and Eastern Europe e Coo per la controllata russa. La sua carriera inizia come programmatore software in Olivetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA