Whitepaper – Rethinking response

F-Secure consente alle aziende di continuare ad operare senza che i cyber attacchi possano avere il sopravvento sul business. Alla base c’è la metodologia Continuous Response. Oggi c’è la capacità di rispondere ad un attacco in modalità "live", mentre accade. Ecco come

Rethinking responseF-Secure propone metodo e competenze per riuscire a rispondere alle violazioni 'live' anche durante l'attacco e non solo quando l’attaccante ha già ottenuto il suo scopo.

Significa interrompere un circolo vizioso pericoloso ma per farlo è necessario avere la capacità di prendere decisioni critiche in modo veloce e avere i giusti strumenti per poterlo fare.

L’azienda lo fa offrendo “intelligenza” anche mentre l’aggressore è attivo, contenendo e limitandogli l’accesso e il raggiungimento degli obiettivi mentre viene valutata appieno la violazione e studiato il piano di difesa, con tutto il team allineato e reattivo.

E’ l'approccio Continuous Response che prevede la disponibilità delle persone giuste, al posto giusto nel momento giusto, in un’ottica di collaborazione, con il bagaglio di informazioni adeguate e pertinenti per prendere la decisione migliore e tradurla in pratica.


Compila il form per ricevere via email il Whitepaper

Consenso all'utilizzo dei dati per finalità di vendita e marketing

Inviando questo modulo, accetto che il gruppo NetConsulting cube possa utilizzare i miei dati per finalità di vendita e marketing e contattarmi per questi scopi per telefono o e-mail.

Posso revocare il consenso al gruppo NetConsulting cube in qualsiasi momento, anche in parte, via e-mail a dataprivacy@netconsultingcube.com


Clicca qui per leggere la nostra politica sulla privacy completa.

Non perdere tutti gli approfondimenti della Criminal Room
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA