Il mercato è in continua evoluzione, cambiano i form factor, si aggiornano i contenuti tecnologici delle proposte per il computing. In azienda, come nel mondo educational, e in quello della pubblica amministrazione.

Acer nei suoi “quasi” 44 anni di attività non ha mai interrotto il suo percorso evolutivo per soddisfare le esigenze di tutti i mercati e oggi raccoglie ancora le sfide in un mercato articolato e complesso. Ha rinnovato l’offerta per il mercato delle medie e grandi aziende, così come tutta la gamma professionale.
E lo ha fatto “ascoltando” i clienti, introducendo novità importanti nella sua lineup.  Ne parliamo con Tiziana Ena, product business unit manager & marketing manager (Italy and Greece) di Acer.  

La richiesta delle aziende, di qualsiasi dimensione, è verso prodotti che sappiano coniugare design, computing, prestazioni. Quali i punti di forza dell’offerta di Acer?

Il design, la qualità costruttiva e le tecnologie all’avanguardia sono i nostri punti di forza.
Acer si è sempre impegnata nel produrre prodotti che coniugassero queste tre caratteristiche e fossero in grado di rispondere alle molteplici esigenze dell’utenza.
Infatti grazie all’eleganza dei prodotti Acer ha anche vinto e vince costantemente molti premi a livello internazionale sia per la qualità del design che per l’innovazione tecnologica, sempre all’avanguardia.

TravelMate P6
TravelMate P6

Il nostro obiettivo è di essere sempre tra i primi sul mercato a proporre le ultime tecnologie e nuove piattaforme per rompere le barriere tra l’uomo e la tecnologia, facilitando così il rapporto uomo-tecnologia.

Come le diverse famiglie di prodotto indirizzano varie esigenze (education, office, consumer)?

Grazie della forte esperienza maturata nel settore IT – Acer è presente dal 1976 in oltre 160 paesi e con più di 7.000 dipendenti –  l’azienda propone oggi un’ampia gamma di prodotti per ogni mercato.

La verticalizzazione dell’offerta è dettata dalla diverse necessità che l’utente può avere. Per questo motivo offriamo prodotti sviluppati ad hoc per ogni segmento, dall’utente domestico, al professionista, allo studente, al designer e non da ultimo al gamer. In particolare la divisione Acer Commercial è dedicata al mondo del business, dal settore home office e delle Pmi fino alle aziende di medie e grandi dimensioni nonché alla Pubblica Amministrazione. Infatti l’ampia gamma di prodotti dedicati a questo segmento è progettata per garantire elevate prestazioni, affidabilità e sicurezza nella gestione dei dati aziendali.

Quali le novità che Acer andrà ad introdurre nel 2020?

Abbiamo presentato nel corso degli ultimi mesi i prodotti ConceptD, una nuova gamma di dispositivi per la progettazione in 2D e 3D, dedicati quindi al settore verticale dei designer, fotografi, video editor, architetti, progettisti e tutte le menti creative.

Stiamo introducendo i prodotti cosiddetti rugged, ossia ottimizzati per operare in contesti estremi quali forze armate, cantieri, trasporti. 

Inoltre abbiamo da poco lanciato sul mercato i nuovissimi TravelMate P6, caratterizzati da un mix senza precedenti di prestazioni e sicurezza. Sono resistenti, sottili, silenziosi e leggeri in grado di rispondere perfettamente alle molteplici esigenze dei professionisti che lavorano in mobilità. Il TravelMate P6 consente infatti di poter lavorare per due giorni senza dover ricaricare la batteria oltre ad essere conforme agli standard militari e garantire efficaci funzionalità nella sicurezza dei dati aziendali.

Quali le novità dal punto di vista del supporto al prodotto che interesseranno le aziende (assistenza)?  

Uno dei punti di forza di Acer, non comune a tutte le aziende, è il servizio di assistenza e supporto proprietario. Il centro di assistenza locale è in grado di garantire standard elevati di supporto. Tecnici specializzati eseguono le riparazioni con i migliori strumenti sul mercato ed aggiornano i clienti sullo stato dell’intervento. Il sistema diagnostico dedicato gestisce l’intero processo di riparazione passo dopo passo, monitorandone costantemente la qualità. Insomma un vero e proprio fiore all’occhiello!

Non perdere tutti gli approfondimenti della Room ACER Better Together

© RIPRODUZIONE RISERVATA