La possibilità di utilizzare email e diversi altri canali di contatto digitali, per interagire con i colleghi, i clienti ed i fornitori, non ha certo tolto peso all’importanza della comunicazione telefonica. E così come le aziende hanno beneficiato delle potenzialità del cloud per una serie di workload, abbiamo già illustrato in dettaglio i vantaggi offerti da NFON con Cloudya, riguardo la possibilità di portare in cloud telefonia/centralino telefonico, integrare la telefonia con i tool di collaboration e, grazie a NFON Ncontactcenter, anche il contact center. 

A questo proposito, tra le esigenze più di frequente espresse dalle aziende c’è quella di poter disporre nel tempo, ovviamente secondo la regolamentazione vigente, delle registrazioni vocali e di puntuale reportistica delle conversazioni. Si tratta di un’esigenza naturale e più che legittima, per esempio in caso di dispute legali e come strumento di audit. Utile non solo a disporre della documentazione necessaria per il naturale svolgimento delle pratiche di back/front office, ma anche per servire meglio i clienti e tenere traccia degli storici.

Tra le soluzioni premium, NFON ha pensato quindi ad una proposta specifica per questi casi. NFON Neorecording è una soluzione in cloud di registrazione vocale, archiviazione e reportistica, software, integrata con Cloudya, il sistema telefonico cloud di NFON e del tutto conforme alla legislazione UE.
Basata sulla collaudata tecnologia tedesca di ASC Technologies, Neorecording offre la possibilità di riascoltare le interazioni con i clienti, un utilizzo delle conversazioni che può aiutare molto anche a migliorare i servizi di assistenza erogati, per la possibilità di velocizzare e quindi risolvere in modo più semplice le problematiche che i clienti hanno presentato, con una “visione” completa di ogni singolo episodio dell’interazione.

A partire dalle registrazioni inoltre è possibile, per esempio, comprendere meglio come vengono gestite le chiamate e come migliorare il dialogo col cliente, così come anche individuare i cambiamenti delle esigenze stesse dei clienti e i trend di mercato.

Registrazioni protette e a norma di legge

Si tratta di utilizzi già previsti dalla legge ed indirizzati da Neorecording secondo i dettami MiFID II, in modo da tutelare le organizzazioni che utilizzano la soluzione da responsabilità e sanzioni (in ottemperanza anche di altri regolamenti come Gdpr e Pci-Dss), con la garanzia di disporre anche dei servizi di archiviazione criptata per oltre cinque anni. Per un offerta, quindi, che comprende registrazioni a prova di ispezione, criptate, conservate in centri dati georidondanti per un’archiviazione sicura, con la disponibilità di dati con log e report mirati che favoriscono la ricerca rapida delle informazioni. Questo senza l’installazione di altro hardware o software e con la possibilità di collegare Neorecording senza problemi ai tool e agli strumenti aziendali già in uso.

La soluzione viene proposta sempre in linea con il modello di NFON della flessibilità di pagamento a consumo. Il personale esperto e competente di NFON è disponibile per configurare Neorecording secondo le esigenze specifiche dell’azienda e delle eventuali filiali e soprattutto ad assistere le organizzazioni per conformarsi a quanto disposto dalla direttiva MiFID II. 

Nfon Neorecording - Integrare la funzionalità di registrazione audio delle interazioni con i clienti, a norma di legge
Nfon Neorecording – Integrare la funzionalità di call recording alla telefonia aziendale, nel pieno rispetto di tutte le normative per quanto riguarda privacy e conservazione dei dati, offre una serie di importanti vantaggi anche per modulare meglio i servizi 

E’ uno dei punti nodali ben indirizzati dalla soluzione che facilita le operazioni in azienda ed è in grado di registrare l’audio da tutti i canali di comunicazione (telefono, chat, video) ma allo stesso tempo offre la tranquillità di operare nel rispetto delle normative più rigorose, senza rinunciare ai vantaggi legati all’utilizzo delle chiamate e delle interazioni vocali con i clienti che le registrazioni audio, correttamente crittografate, archiviate e protette da eventuali manipolazioni abilitano.

Questo è possibile senza ripercussioni sulle attività quotidiane dei contact center perché NFON Neorecording si integra rapidamente e i processi di registrazione sono del tutto automatizzati. Poiché la soluzione poggia sul cloud sicuro di NFON la scalabilità just-in-time è garantita, così come la disponibilità dei dati. Il modello pay-per-use offre come per tutte le soluzioni NFON costi operativi trasparenti e prevedibili.

Non perdere tutti gli approfondimenti sul tema nella Room Nfon Cloud Communication

© RIPRODUZIONE RISERVATA