Olivetti è un brand storico dell’industria italiana e ora polo digitale del Gruppo Tim. Opera nel mercato nazionale e internazionale come realtà rinnovata ed in evoluzione, con un’ampia offerta di prodotti e servizi che comprende soluzioni digitali end-to-end per l’industria. Rientra nello sviluppo di questa proposizione la sigla del protocollo di intesa con Vection Technologies per le soluzioni applicative IoT basate sulla realtà aumentata che andranno ad arricchire il portafoglio di offerta della Digital Farm di Tim.

Roberto Tundo, AD Olivetti
Roberto Tundo, AD Olivetti

Vection Technologies e Olivetti si impegnano quindi a collaborare per integrare in nuove applicazioni dedicate al mondo IoT le soluzioni della multinazionale di software focalizzata sulle tecnologie per la trasformazione digitale delle società industriali.
In questo modo, le soluzioni di Vection basate sull’utilizzo di tecnologia di AR e VR completeranno il portafoglio Olivetti.

Ed insieme le aziende punteranno alla definizione di un’innovativa proposta commerciale integrata per inserire le soluzioni di Vection nei mercati IoT di Olivetti, per esempio in ambito manufacturing, logistica, nei mercati agricolo, automotive, finanziario, assicurativo, etc. In questo modo si intende porre a valore nuove opportunità di mercato sfruttando la tecnologia abilitante garantita dalla rete fissa e mobile del Gruppo Tim, ed in particolare dalla tecnologia 5G.

Spiega quindi il senso della partnership Roberto Tundo, AD di Olivetti: “L’avvio di questa collaborazione s’inserisce nel percorso di riposizionamento strategico di Olivetti come Digital Farm per le soluzioni IoT del Gruppo Tim, basato sull’evoluzione tecnologica e sul rinnovo del suo modello di business. Grazie a questo protocollo d’intesa, puntiamo valorizzare le rispettive competenze innovative per sviluppare una proposizione commerciale in grado di esprimere valore tangibile per ciascuno dei differenti vertical di mercato di Olivetti. Ed estendiamo quanto già Olivetti mette a disposizione con le soluzioni attuali per supportare il percorso di trasformazione digitale delle imprese e della PA riposizionando Olivetti sulla capacità di presidio della frontiera tecnologica”.

Gianmarco Biagi, amministratore delegato di Vection Technologies
Gianmarco Biagi, amministratore delegato di Vection Technologies

Olivetti valorizzerà quindi la propria esperienza consolidata nell’ambito delle tecnologie IoT, dei sistemi storage e di elaborazione dei dati di prossimità, della connettività wired e wireless evoluta anche machine to machine, in relazione al suo vantaggioso posizionamento nei segmenti retail ed office, con un’ulteriore distinzione per le competenze nell’abilitazione del business sfruttando l’innovazione digitale.

“La collaborazione – spiega Gianmarco Biagi, amministratore delegato di Vection Technologies –rappresenterà per l’azienda un importante sviluppo della nostra strategia nazionale italiana per la trasformazione digitale nel mondo delle imprese”.

Grazie all’unione del know-how di Vection Technologies nei settori del real-time, della realtà virtuale ed aumentata per la DT delle industrie, con l’esperienza consolidata di Olivetti nell’IoT e la sua forte presenza sul mercato delle imprese e della PA, l’intesa sarà funzionale al riposizionamento strategico di Olivetti come IoT Digital Farm del Gruppo Tim

© RIPRODUZIONE RISERVATA