Whitepaper: La guida del Cio – Accelerare la trasformazione digitale sicura

Cinque imperativi da seguire per accelerare la trasformazione digitale, sfruttando le potenzialità del cloud, ma senza rinunciare alla sicurezza ed alla protezione degli asset aziendali. Le regole per i Cio nel nuovo scenario digitale, secondo Zscaler

0
357

Whitepaper: La guida del Cio - Accelerare la trasformazione digitale sicuraLa ricerca di flessibilità, per adattarsi in modo più rapido ai cambiamenti, ha portato le aziende ad abbracciare i progetti di trasformazione digitale sfruttando il cloud. Ma spostare le applicazioni e i dati in cloud richiede anche di ripensare il modello di sicurezza più adeguato a questi scenari, tanto più quando, come in questi mesi e nei prossimi anni, sarà sempre più diffusa l’adozione di modelli di lavoro distribuito.

Con la forza lavoro ed i partner che hanno bisogno di accedere ad app e dati da qualsiasi luogo, non necessariamente dalle sedi aziendali è chiaro che il modello della difesa del perimetro, basata sull’utilizzo di appliance hardware e di software difficili da tenere aggiornati e di fatto sostanzialmente inefficaci a proteggere i flussi di lavoro in cloud, si rivela del tutto inefficace.
L’approccio Zscaler è molto semplice e chiaro, ed è basato sul principio seguente: “Se le applicazioni vanno in cloud, in cloud deve essere “spostata” anche la sicurezza”.

Il whitepaper spiega quali sono i passaggi essenziali che i Cio devono compiere per adeguare la cybersecurity aziendale, soprattutto la sicurezza della rete, ai nuovi scenari multicloud ed in che modo l’approccio Zscaler si differenzia da un approccio “tradizionale”, fornendo i servizi e quanto serve per garantire accesso agli asset aziendali sicuro, senza sacrificare l’esperienza degli utenti e l’efficienza della rete.      


Compila il form per ricevere via email il Whitepaper

Consenso all'utilizzo dei dati per finalità di vendita e marketing

Inviando questo modulo, accetto che il gruppo NetConsulting cube possa utilizzare i miei dati per finalità di vendita e marketing e contattarmi per questi scopi per telefono o e-mail.

Posso revocare il consenso al gruppo NetConsulting cube in qualsiasi momento, anche in parte, via e-mail a [email protected]


Clicca qui per leggere la nostra politica sulla privacy completa.


Inoltre, con il suo consenso esplicito, i suoi dati potranno essere forniti ad altre Aziende le quali potranno contattarla come Titolari di autonome iniziative per analisi statistiche, indagini di mercato e invio di informazioni commerciali sui prodotti e iniziative promozionali (Finalità di marketing da parte di soggetti terzi).

Leggi tutti gli approfondimenti della Securing Cloud Transformation Room

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi l'articolo: