Cambi di poltrona in HP ItalyRossella Campaniello è personal systems business director HP Italy, con la responsabilità di impostare la strategia e gli obiettivi di sviluppo per l’Italia dei prodotti e delle soluzioni di HP Inc. per la mobility e il personal computing; Giampiero Savorelli è print business group director HP Italy, con la responsabilità di gestire le soluzioni di stampa a getto d’inchiostro e laser; Massimo Valle è consumer channel manager HP Italy, con la responsabilità del canale di vendita per le soluzioni consumer del portafoglio HP, sviluppando strategie per il settore retail con un focus sugli end user

Emiliano Rantucci è il nuovo responsabile Market Units in Avanade Italia. Rantucci porta all’interno di Avanade un importante contributo strategico e operativo allo sviluppo delle Market Units e, più in generale, del business, grazie alle esperienze maturata nella consulenza e della system integration legata all’ecosistema Microsoft. Dal 2016 Rantucci ha svolto il ruolo di vice president di Capgemini 

Vittorio Colao, Ceo di Vodafone Group, lascia dopo dieci anni la guida del gruppo Tlc. Il top manager lascerà il timone a ottobre, passando il testimone a Nick Read, attuale Cfo, la cui posizione sarà occupata da Margherita Della Valle, vice di Read

Giorgio Arienti, direttore generale di Ecodom, è il nuovo presidente del Centro di Coordinamento RAEE per il prossimo biennio. Arienti succede a Giancarlo Dezio, direttore generale di Ecolight, che continuerà a far parte del Comitato Esecutivo 

Massimo Arrighetti si è dimesso per motivi personali dal ruolo di amministratore delegato di SIA. Il manager rimarrà in carica sino al 15 giugno pv. Il CdA ha deliberato l’attribuzione delle deleghe al deputy Ceo della società, Nicola Cordone, che diverranno operative contestualmente all’uscita di Arrighetti

Elie Kanaan è il nuovo chief marketing officier di Ogury, con il compito di guidare le iniziative di marketing e comunicazione del gruppo in tutto il mondo. Il team italiano si arricchisce di due nuove figure: Caterina Faggioli entra a far parte di Ogury in qualità di head of supply, mentre Gianluca Aversano entra in Ogury con il ruolo di client lead

Corrado Zana è il nuovo responsabile cyber risk per l’Europa di Willis Towers. Zana, che opererà da Milano e risponderà ad Anthony Dagostino, global head of cyber risk di WTW, sarà responsabile di sviluppare in maniera integrata l’approccio di WTW al cyber risk in tutta Europa

Grazia Vittadini è chief tecnology officer di Airbus. La manager succede in questo ruolo a Paul Eremenko che ha lasciato l’azienda alla fine dello scorso anno. Vittadini riporta a Tom Enders, chief executive officer di Airbus. Vittadini ricopriva il precedente ruolo di executive vice president of engineering di Airbus Defence and Space

© RIPRODUZIONE RISERVATA