L’e-commerce cresce costantemente e a ritmi sostenuti. Il commercio elettronico in Italia vale 23,6 miliardi di euro e per la prima volta nel 2017 in Italia gli acquisti online di prodotti, pari a 12,2 miliardi di euro, hanno superato con un incremento del 28% sul 2016, quelli dei servizi, cresciuti del 7% a 11,4 miliardi di euro (dati Politecnico di Milano – Netcomm).
Gli operatori che vogliono cavalcare l’onda del trend si muovono in questo contesto per promuovere i benefici dello shopping online, per migliorare l’esperienza di acquisto dei clienti e per sviluppare servizi a valore, efficienti e sicuri.
E’ quello che sta facendo Subito.it, la società italiana proprietaria della piattaforma digitale Subito, che lancia una novità per il mondo della compravendita digitale tra privati, un servizio che punta a migliorare la gestione delle transazioni e soprattutto ad assicurare maggiore sicurezza agli oltre 8 milioni di utenti unici mensili che visitano quotidianamente le oltre 45 milioni di pagine del sito online.
Il nuovo servizio consente in particolare agli utenti della piattaforma di usufruire di un controllo sulla conformità visiva del contenuto del pacco, di pagare in contrassegno e di ricevere il bene direttamente a casa.

Per implementare il nuovo servizio, chiamato Subito Spedizioni Sicure, il sito di e-commerce si serve della collaborazione di Nexive, primo operatore privato del mercato postale nazionale in Italia. Ex TNT Post, Nexive cambia nome nel 2014 per esprimere la vision aziendale di essere la piattaforma emblema nel recapito della posta e dell’e-commerce. Nexive movimenta oltre 450 milioni di buste all’anno e la sua rete di distribuzione parcel nel 2017 ha movimentato circa 8 milioni di pacchi.

“Subito Spedizioni Sicure si inserisce all’interno di una ampia strategia che mette da sempre al centro l’utente e la volontà di offrire dei servizi aggiunti che permettano la migliore esperienza online per fare affari in modo semplice e veloce – commenta Melany Libraro, ceo di Subito –. La scelta di avviare questo servizio nella compravendita online tra privati, con un partner come Nexive ci permette di mettere a disposizione dei nostri 8 milioni di utenti unici mensili una soluzione efficace”.

Melany Libraro, ceo Subito.it
Melany Libraro, ceo Subito.it

“Questa collaborazione con Subito – dichiara da parte sua Luciano Traja, ceo di Nexive – ci consente di mettere a disposizione le nostre competenze e la nostra rete sul territorio per offrire un servizio pensato per venire incontro alle esigenze di chi vuole acquistare online in sicurezza. La compravendita digitale tra privati può essere un importante driver di competitività in Italia e in questo modo intendiamo agevolarla, garantendo una verifica di conformità visiva e un servizio di spedizioni efficiente e capillare”.

Luciano Traja, ceo Nexive
Luciano Traja, ceo Nexive

Conformità visiva in capo a Nexive

Attraverso il portale dedicato https://subito.nexive.it/ gli utenti che pubblicano annunci su Subito nelle diverse categorie abilitate al servizio possono usufruire della spedizione e del pagamento in contrassegno, mentre l’acquirente può avvalersi del controllo di conformità visiva dell’oggetto presente nel pacco da parte di un operatore Nexive presso uno dei punti di raccolta Nexive InZona in cui viene consegnato dal venditore e richiedere la consegna a domicilio.

Accessibile dal portale, il servizio viene attivato dal venditore che effettua l’iscrizione, compilando un apposito form con le informazioni relative alla spedizione (cap di origine e di destinazione, misure e peso del pacco, punto Nexive presso cui consegnare il pacco, modalità di pagamento, eventuale assicurazione).
Ricevuta via mail la conferma di acquisto del servizio insieme alla lettera di vettura, il venditore può recarsi nel punto Nexive InZona selezionato e consegnare il pacco non ancora sigillato, accompagnato da una copia dell’annuncio da lui firmato e dalla lettera di vettura. Il controllo del materiale consegnato dal venditore è a cura del personale Nexive, che verifica visivamente che l’oggetto da spedire sia conforme a quanto indicato nell’annuncio e dà l’ok alla spedizione del pacco. Il venditore procede alla chiusura del pacco ed ad affidarlo a Nexive che si occupa della spedizione attraverso Sistema Espresso, il servizio di recapito e consegna 24/48 ore in Italia al domicilio prescelto dal destinatario. L’acquirente, alla ricezione del pacco può effettuare il pagamento in contrassegno (se previsto dal venditore in fase di acquisto della spedizione) scegliendo tra contanti, carta di credito o bancomat.
In relazione alle tariffe, l’accordo con Nexive consente agli utenti di Subito di beneficiare di un costo di spedizione agevolato – a partire da 9,5 euro incluso il controllo di conformità visiva – e dei vantaggi offerti dal servizio, tra cui la possibilità di spedire pacchi fino a 20 kg con pagamento in contrassegno e assicurazione.

“La compravendita digitale tra privati un importante driver di competitività in Italia”, Traja

© RIPRODUZIONE RISERVATA