Whitepaper: Autonomous Database for dummies

Oracle Autonomous Database è un database in cloud che utilizza funzionalità di machine learning per eliminare il lavoro umano associato alle attività di tuning, backup, update e messa in sicurezza. Tutti i segreti

Autonomous Database for dummies

Le tecnologie di automazione permeano la vita di aziende e persone.

Queste soluzioni, che si basano su intelligenza artificiale, machine learning e Iot, aiutano a re-immaginare il modo in cui si lavora perché si può pensare di lasciare i compiti ripetitivi e le “operations” alle macchine e concentrarsi sull’innovazione e sull’offerta di nuovi servizi.

Il database “autonomo” di Oracle rende concreta questa possibilità.

Annunciato per la prima volta in occasione di Oracle Open World 2017, Database Oracle 18c (e poi nelle versioni successive) si presenta come il primo DB al mondo in grado di gestirsi da solo e per questo ha preso il nome di Autonomous Database.


Compila il form per ricevere via email il Whitepaper

Consenso all'utilizzo dei dati per finalità di vendita e marketing

Inviando questo modulo, accetto che il gruppo NetConsulting cube possa utilizzare i miei dati per finalità di vendita e marketing e contattarmi per questi scopi per telefono o e-mail.

Posso revocare il consenso al gruppo NetConsulting cube in qualsiasi momento, anche in parte, via e-mail a dataprivacy@netconsultingcube.com


Clicca qui per leggere la nostra politica sulla privacy completa.

Non perdere tutti gli approfondimenti della Room 'The Augmented CIO'

© RIPRODUZIONE RISERVATA