Nell’ambito del piano di assunzioni per l’anno fiscale 2019, Ntt Data prosegue nella ricerca di 1.000 nuovi talenti in Italia.
Si tratta di esperti da inserire nelle sedi aziendali di Milano, Roma, Napoli, Torino, Pisa, Treviso, Genova e Cosenza.
Le figure professionali ricercate sono rappresentate da neolaureati provenienti da facoltà di ambito tecnico-scientifico. Aperte anche diverse posizioni per sviluppatori, in ambito Sap e per consulenti senior da inserire nelle sedi di Milano e Roma nell’area consulenza; posizioni dedicate sia a neolaureati che a giovani diplomati con la passione per il codice, da inserire in organico, indirizzandone la formazione e il percorso professionale.

L’incremento dell’organico coivolge in particolare l’area Advisory Services dove si ricercano 150 persone da inserire entro il 2019 nella unit Consuting che insieme a Security e Design compongono la business unit. 
Questo arricchimento di competenze pone particolare attenzione alla popolazione femminile, che oggi rappresenta il 30% dell’organico, una percentuale destinata a crescere nei prossimi anni, con l’obiettivo di garantire quella diversità di genere che sempre di più porta valore al business, sottolinea Ntt Data.

“Stiamo crescendo in Italia sempre più velocemente e acquisire nuovi talenti è per noi un’attività strategica – sottolinea Walter Ruffinoni, amministratore delegato di Ntt Data Italia -. In futuro saranno sempre più ricercate competenze trasversali che indirizzino l’innovazione, ed è necessario già oggi includere le donne nella ricerca scientifica e nel progresso tecnologico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA