La maggior parte delle piccole e medie imprese italiane servite dagli studi professionali è soddisfatta dell’operato del professionista di riferimento, che però molto spesso è fermo ai servizi tradizionalmente offerti e non è particolarmente disponibile e pronto alle nuove esigenze delle aziende. In certi casi attende lo stimolo esplicito del cliente per attrezzarsi e iniziare a proporre i nuovi servizi richiesti.

Questo quadro emerge da un sondaggio condotto da Doxa per l’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale su 300 PMI italiane. 

Le PMI si rivolgono preferibilmente e per la quasi totalità al commercialista, ma la domanda che ci si pone è per richiedere quali servizi.

La gestione degli adempimenti è senza dubbio assai complessa e la legiferazione italiana tende a rendere questo comparto tutt’altro che stabile.

Ma se da un lato la gestione degli adempimenti è molto time consuming, dall’altro i commercialisti devono poter offrire alle PMI un servizio ad alto valore aggiunto per il quale devono prepararsi, acculturarsi, sviluppare tutte quelle capacità di interpretazione dei dati che dalla gestione emergono.

Fatto cento la disponibilità professionale del commercialista, è fondamentale per il professionista affrancarsi dalla mera gestione degli adempimenti che oggi occupano spesso oltre il 90% del suo tempo.

Mantenere la redditività delle attività significa gestire e coordinare il lavoro degli operatori dello studio e la digitalizzazione in questo senso può dare una grossa mano.

Dematerializzare i processi e digitalizzare le attività dello studio in modo innovativo e smart, porta ad una migliore disposizione del tempo sia degli operatori sia del commercialista stesso.

Genya di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è una piattaforma digitale concepita per fare in modo che dalle pratiche tradizionali emergano dati ed indicazioni di performance strutturati in tempo reale, relativi al business dei clienti dello studio.

L’automazione e la strutturazione, possibile grazie ad uno strumento come Genya, libera spazi per lo studio e per l’interpretazione dei dati emergenti che il commercialista può usare per indirizzare il suo cliente verso sviluppi del business magari prima non considerati.

Nel moderno concepimento del business non si tratta più esclusivamente di prodotti e servizi, di vendita e di fatturazione, si tratta di analisi e di business intelligence.

Attività demandate in un’azienda strutturata alle capacità di un chief financial officer. Il CFO governa le attività di amministrazione, finanza e controllo indicando la via opportuna e sostenibile dello sviluppo.

Le PMI spesso non hanno la possibilità di avvalersi di una figura professionale interna di questo calibro, ma hanno il commercialista.

Per struttura, esperienza e formazione il commercialista è in tutto e per tutto per le PMI un CFO in outsourcing. Posto però che non sia fagocitato dagli adempimenti, che il suo Studio sia in grado di supportarlo con i dati corretti e organizzati, anche graficamente, in modo da metterlo nelle migliori condizioni per diventare un consulente.

Tutto questo è possibile con Genya.

Genya di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia
Genya di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

Il progetto di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è rivoluzionario per tutta una serie di motivi.

Genya favorisce la produttività grazie ad un kit di strumenti per gestire e condividere informazioni, dati, scadenze e attività lavorando in modo più veloce ed estremamente produttivo. Si accede ai dati per sviluppare il business e la gestione dello Studio dove e quando se ne ha bisogno, via web e attraverso qualunque dispositivo mobile.
Con Genya si ottiene uno strumento per organizzare e controllare tutti i processi di gestione, delle informazioni e dei Clienti rendendo l’attività più spedita e precisa ed abbattendo le probabilità di errore. Con Genya si ottiene un kit di indicatori e statistiche “pronti all’uso” per monitorare le performance dei Clienti. La possibilità di mettere il Cliente al centro, consente di mettere a punto approcci personalizzati che aumentano la percezione della qualità del servizio offerto.

Inoltre Genya è un sistema collaborativo, pensato sia per lo Studio che per i Clienti, che permette l’accesso ai dati e ai servizi in collaborazione e in condivisione di informazioni sempre in totale sicurezza.

Non perdere tutti gli approfondimenti della Room Tecnologia e innovAZIONE Digitale per professionisti e imprese

© RIPRODUZIONE RISERVATA